Ordine del giorno delle minoranze sul proporzionale

La mozione Essere Comunisti, insieme alle altre tre mozioni di minoranza, ha presentato al Comitato Politico Nazionale del 17 e 18 settembre il seguente ordine del giorno sulla legge elettorale, respinto con i voti della maggioranza.

Il CPN impegna i gruppi parlamentari a respingere con determinazione le riforme truffaldine della legge elettorale così come presentate dalla maggioranza parlamentare.
Impegna altresì il partito e gli stessi gruppi parlamentari a rilanciare un progetto di riforma elettorale di tipo proporzionale già in questa legislatura.

Claudio Grassi
Gigi Malabarba
Marco Ferrando
Claudio Bellotti