OK A LEGGE INIZIATIVA POPOLARE RACCOLTE OLTRE 400MILA FIRME PER

”Credo che le istituzioni, la Camera dei deputati e il Parlamento
debbano guardare con interesse a questa esperienza e considerare la
proposta legislativa con la massima attenzione” .
Fausto Bertinotti incontra una delegazione del ‘Forum italiano dei
movimenti per l’acqua’ che gli consegna le firme di 406.626 cittadini
che hanno sottoscritto una legge nazionale di iniziativa popolare per
la ”ripubblicizzazion e” del servizio idrico.

Il presidente della Camera sottolinea l’importanza dell’argomento e
saluta con favore l’iniziativa: ”Ormai il tema dell’acqua e’
diventato un tema di senso comune. Si tratta di un patrimonio di
tutte le persone e le comunita’ del mondo e costituisce terreno di
iniziativa anche direttamente politica con una proposta legislativa
che nasce da questa esperienza” . ”Nel consegnare le firme al
presidente della Camera – si legge in una nota diffusa dal ‘Forum’ –
chiediamo un forte impegno affinche’ la nostra proposta di legge
venga immediatamente calendarizzata alla commissione ambiente di
Montecitorio e inizi senza indugi il proprio iter legislativo. Nel
sottolineare la straordinaria esperienza della campagna di raccolta
firme, che in sei mesi ha attraversato e prodotto iniziative in ogni
angolo del paese, affermiamo con determinazione la volonta’ di
proseguire la mobilitazione per ottenere la ripublicizzazione
dell’acque” .

In particolare, sottolinea il movimento, ”ribadiamo la richiesta,
che, cosi’ come ha gia’ fatto la Camea, anche il Senato approvi il
provvedimento di moratoria su tutte le privatizzazioni in atto e
future”.