COMUNISTI UNITI – FEDERAZIONE DELLA SINISTRA

La sinistra, i comunisti stanno discutendo seriamente, dopo l’assemblea del 18 luglio, piuttosto che de il “se” ed il “come” stare insieme, il “quando”.

È chiaro, che scelte strategiche del genere attraversano con dibattiti, anche accesi, tutto il corpo dei partiti e delle organizzazioni interessate. Non siamo ingenui e ci rendiamo conto che i tempi della politica sono diversi da quelli della società. Percorrere le tappe per arrivare ad un unico fronte comune della sinistra comunista e di alternativa avrà i suoi tempi ma su questo punto noi vi chiediamo la vostra attenzione.

Venerdì 25 settembre è nato un gruppo su Facebook. Questo gruppo ha una anomalia e una novità.

L’anomalia è che questo gruppo richiede agli utenti di Facebook di unirsi ed “iscriversi”, prendere la tessera virtualmente, ad un raggruppamento politico che formalmente possiamo dire non esiste ancora nella realtà. La novità, forse potrà darvi conforto verso il percorso che i vostri, i nostri, partiti stanno seguendo: il gruppo Tessera Virtuale —> Federazione Comunisti e Sinistra Alternativa ha raggiunto in solo dieci giorni di vita oltre 2000 iscritti. Vi assicuriamo che per le dinamiche di un social-network come Facebook sono un risultato lusinghiero ed in ogni caso il gruppo cresce di ora in ora.

Il nostro intento è, segnalandovi l’evento, di sottoporvi ancora di più un stimolo, un incoraggiamento: la voglia di unità e di politica. Molti di noi, nostri compagni si sono ritirati in una fase di “letargo politico” ma è ora di rialzare la testa!

Vi chiediamo da semplici comunisti di accorciare i tempi dell’Unità, diteci:

* Quando e come pensate di approdare alla Federazione?
* Ci sarà mai un unico Partito Comunista (anche interno alla federazione) in Italia? Se sì, quando?
* Che tipo di alleanze vuole portare avanti la Federazione? Potreste Chiarirci bene il senso delle ultime vostre dichiarazioni che vanno verso un’alleanza “temporanea” con PD e UdC?

Molto lo state facendo e lo sappiamo, molto altro purtroppo è invisibile poiché non passa attraverso i media tradizionali, e questo, ci sembra ovvio, non è colpa vostra.

Questa lettera è un semplice sfogo, un incoraggiamento, uno stimolo, una richiesta di unità condivisa da migliaia di altri compagni. Questa idea della tessera virtuale che anticipa i tempi della futura tessera reale della Federazione vi dia un ulteriore stimolo verso la ricomposizione delle forze comuniste e di sinistra italiane, noi già CI SIAMO!

Saluti Comunisti
http://www.facebook.com/home.php#/group.php?gid=164996516367

La risposta di Oliviero Diliberto inviata al giornale La Scintilla
http://scintillafgci.wordpress.com/

“Cari compagni, credo che la migliore risposta, da parte di chi, come me, è totalmente d’accordo con la necessità di accelerare il processo federativo tra noi (ed anche la necessità di unire, dentro la federazione, i comunisti) – sia quella di chiedervi formalmente di avere la vostra tessera virtuale. Mi piace anche il nome che avete scelto. Dunque, consideratemi un vostro iscritto a tutti gli effetti.
Grazie! State facendo un lavoro prezioso.”
Oliviero Diliberto