Cgil, sciopero generale il 25 giugno

“Il comitato direttivo della Cgil proclama lo sciopero generale per il giorno 25 giugno di almeno 4 ore per i lavoratori dei settori privati e di 24 ore per quelli pubblici”. È quanto si legge nel documento conclusivo approvato oggi (9 giugno) all’unanimità dal parlamentino di Corso Italia. In occasione dello sciopero del 25 si svolgeranno manifestazioni regionali o territoriali.

Lo stop del 25 giugno non è l’unica iniziativa contro il decreto da 24,9 miliardi varato dal governo. Sabato prossimo, 12 giugno, scenderanno in piazza i lavoratori del pubblico impiego e della scuola, due tra i settori più colpiti dai tagli. Un corteo partirà intorno alle ore 15 da piazza della Repubblica verso piazza del Popolo, dove il segretario generale Gugliemo Epifani terrà il comizio conclusivo.