Aldo Lombardi, le tue lotte, la nostra speranza

Caro direttore,
ci farebbe piacere che pubblicassi, a sei mesi dalla scomparsa, questo nostro ricordo del compagno Aldo Lombardi. «Aldo, grande compagno comunista, il dolore per la tua perdita è ancora lacerante, il vuoto immenso. Ti vogliamo ricordare a tutto il mondo, a quello di chi soffre e si batte contro le prepotenze della terra: le tue lotte, la tua intelligenza e generosità erano la speranza, la casa ospitale aperta per un futuro di giustizia. Non passeranno mai la forza viva e limpida del tuo comunismo, le parole lievi della tua poesia, il dono del tuo genio e del tuo sorriso. Continuiamo a pensare a te, in ogni momento della nostra vita, perché possa trovare ancora un senso».

Nadia, Rita, Stefano
La Spezia