Quasi tutti i gruppi dell'opposizione siriana si recheranno a Mosca

E-mail Stampa PDF

da La Voce della Russia

L'opposizione siriana tranne la Coalizione Nazionale di Opposizione e delle Forze Rivoluzionarie, col quartier generale ad Istanbul, ha accettato di partecipare ai negoziati sulla Siria che si svolgeranno la prossima settimana a Mosca.

In precedenza era stato riferito che il rappresentante permanente della Siria presso le Nazioni Unite Bashar Jaafari avrebbe guidato la delegazione governativa a Mosca. Si segnala inoltre che la delegazione di Damasco si unirà ai colloqui mercoledì 28 gennaio.


CONTINUA A LEGGERE