Cina: la prima potenza economica del pianeta

E-mail Stampa PDF

da www.lacinarossa.org

 

cina eolicoNel 2011 il prodotto interno lordo della Cina è aumentato del 9,2 per cento (circa 7500 miliardi di dollari) rispetto all’anno precedente, contro il modesto (ed “iperdrogato”) incremento del 2 per cento circa raggiunto dal PIL degli USA nell’anno passato.

 

La  crescente superiorità cinese sul piano economico è dimostrata dal dato relativo alla produzione industriale. Anche senza tener conto del decisivo criterio della parità del potere d’acquisto su scala internazionale e per il confronto Cina-USA, persino l’istituto occidentale IHS Global Insight ha dovuto riconoscere che ancora nel 2010 il gigante asiatico aveva superato Washington, producendo 2000 miliardi di dollari di output contro la quota di 1950 miliardi raggiunta dagli Stati Uniti, mettendo fine ad un egemonia che durava da ben 110 anni.[1]


Ma non solo. Anche rispetto alla  vendita di computer, è risultato che nel corso del secondo trimestre del 2011 si è assistito al sorpasso cinese sugli USA in una delle loro tradizionali roccaforti: infatti tra l’aprile ed il giugno del 2011 le aziende cinesi hanno venduto 18,5 milioni di personal computer, distanziando il dato statunitense rimasto fermo a 17,7 milioni di unità.[2]


Altro piccolo indizio della tendenza generale, durante il terzo quadrimestre del 2011 la Cina ha superato gli USA come consumatore di smartphone: 23,9 milioni di unità nel gigantesco paese asiatico, contro 23,3 milioni in terra americana.[3]


Ultimo “fatto testardo” (Lenin), la Cina ha superato gli USA nel corso del 2011 anche nel campo della produzione dell’energia eolica: “l’economia verde” si sta tingendo di rosso…[4]

 

[1] The Huffington Post, “China Edges ahead of US in manifacturing”, 14 marzo 2011; The Economist, 18 dicembre 2010 “America surrenders to China””

[2] New York Times, “China overtakes US in PC shipments”, 23 agosto 2011

[3] “China overtakes US as largest smartphone market”, 24/11/11, in www.smartgroup.org

[4] “China getting ready to overtake US as wind Energy leader”, in www.greenoilplantations.com