Il Nicaragua appoggia le azioni della Russia in Crimea

E-mail Stampa PDF

da italian.ruvr.ru

Il vice ministro degli Esteri della Russia Sergej Ryabkov ha ringraziato le autorità del Nicaragua per il loro sostegno alla politica russa in Crimea, riporta l'ufficio stampa del dicastero della diplomazia russa.

"Ryabkov ha espresso apprezzamento per il forte e continuo sostegno del Nicaragua alla posizione della Russia sulla Crimea e Sebastopoli e agli approcci di Mosca sulla risoluzione della crisi in Ucraina", - si legge nel comunicato del ministero.

Nel 2008 il Nicaragua fu il secondo Paese, dopo la Russia, a riconoscere l'indipendenza dell'Ossezia del Sud e dell'Abcasia.


CONTINUA A LEGGERE