L’Armenia ha optato per l’Unione Doganale

E-mail Stampa PDF

da italian.ruvr.ru

Nel 2013 l’Armenia ha drasticamente cambiato rotta. Il principale avvenimento politico ed economico nella Repubblica è dato dal fatto che essa ha rinunciato a firmare un accordo di associazione con l’Unione Europea e ha deciso di aderire all’Unione Doganale.

La “road map” per l’ingresso dell’Armenia nell’UD è stata firmata alla fine di dicembre a Mosca alla seduta dell’Unione integrativa eurasiatica. Secondo le previsioni già nel prossimo febbraio l’Armenia sarà completamente pronta a concludere un accordo sulla partecipazione a tutti gli effetti all’UD.


CONTINUA A LEGGERE