Gli USA non sono il faro della democrazia ma dell’imperialismo

Stampa

filospinato usapubblichiamo questa interessante risoluzione della Direzione del Partito Comunista (Svizzera)

1. Quello che accade a Washington dimostra che un numero non indifferente di cittadini statunitensi sono convinti – poco importa se sia vero – che le elezioni presidenziali siano state truccate, che è poi quello che solitamente afferma il governo di Washington (sia con Obama, sia con Trump e in futuro anche con Biden) condannando – senza alcuna prova – i processi elettorali in Venezuela, in Bielorussia, in Siria, e imponendo sanzioni (quando non direttamente dei bombardamenti) contro tutti i paesi che, difendendo la loro sovranità, non si piegano ai diktat della Casa Bianca. Chi semina vento, raccoglie insomma tempesta!


continua a leggere