La nuova Via della Seta

Stampa

caravan 3341872 960 720di Vladimiro Giacché

Un progetto per molti obiettivi

Il progetto di una Nuova Via della Seta, lanciato negli ultimi anni dalla dirigenza  cinese, comprende due diverse rotte, una terrestre e l’altra marittima. La prima è indicata nei documenti ufficiali come Silk Road Economic Belt, la seconda come Maritime Silk Road. L’intero progetto è espresso in forma abbreviata come One belt, one road. Esso è stato annun-ciato per la prima volta dal presidente cinese Xi Jinping in un discorso ad Astana (Kazakhstan) nel 2013, ribadito a Giacarta (Indonesia) nel novembre dello stesso anno e di nuovo ad Astana nel giugno 2014.


CONTINUA A LEGGERE