Russia: l'arresto di Assange è stato compiuto con un assoluto disprezzo per la dignità umana

Stampa

russia bandiera cremlinoda lantidiplomatico.it

Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, è stato arrestato dalle autorità britanniche dopo essere stato portato via di peso dall'Ambasciata dell'Ecuador a Londra.


L'arresto di Julian Assange da parte delle autorità britanniche infligge un duro colpo alla libertà di espressione, secondo il ministero degli Esteri russo.

"La storia della sua persecuzione e la creazione di condizioni di vita disumane fanno cadere nell'oblio la libertà di espressione e il diritto di diffondere informazioni", ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakhrova.


La portavoce ha affermato che la detenzione di Assange è stata compiuta con un assoluto disprezzo per la dignità umana.

"Il modo in cui è stata effettuata l'operazione lascia l'impressione di una palese e flagrante disprezzo della dignità umana.

 Ci auguriamo che tutti i diritti siano rispettati Julian Assange", ha cobcluso Zakhrova.

Fonte: RT esp