Storia, teoria e scienza

Sovranismo, Patria e marxismo

E-mail Stampa PDF

bandierine italiariceviamo e pubblichiamo

di Gery Bavetta

Quante volte abbiamo sentito dire che i concetti di Nazione e quello di Patria, la difesa dello Stato sovrano e dei confini, così come la salvaguardia della cultura e dell'identità di un popolo siano valori di destra?

Leggi tutto...

Fiducia nel partito comunista cinese: gli undici criteri

E-mail Stampa PDF

bolscevichi marciadi Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli

L’elemento politico principale che funge da legame, collante e da “cemento armato” per i comunisti e i loro simpatizzanti (un’analisi in parte diversa va invece effettuata rispetto alle masse popolari), risulta ormai da più di un secolo “il grado di fiducia collettiva e individuale nel partito rivoluzionario e nei suoi dirigenti, la convinzione che essi operino realmente nell’interesse generale dei lavoratori e al fine di costruire il socialismo/comunismo sia nel loro paese di appartenenza sia su scala mondiale."

Leggi tutto...

A 100 anni dalla nascita del partito comunista

E-mail Stampa PDF

A. GRAMSCI catoneAntonio Gramsci: Scritti sul Partito

a cura di Ruggero Giacomini (MarxVentuno Edizioni 2020)

Mercoledì 10 marzo – ore 19:00 in videoconferenza

Ne discutono col curatore Ruggero Giacomini

Guido Liguori, presidente della International Gramsci Society Italia

Alexander Höbel, direttore di Marxismo oggi online

Salvatore Tiné, 
ricercatore di Storia moderna, Università di Catania

Leggi tutto...

A proposito del termine populista

E-mail Stampa PDF

Antiimperialismo caracas 647x315di Emir Sader*

da https://rebelion.org

Traduzione di 
Marx2.it

Pubblichiamo come contributo alla discussione

In questo articolo, l'autore denuncia l'uso del termine populista per identificare sia i leader dell'estrema destra sia i leader popolari dell'America Latina, stabilendo la linea di demarcazione tra loro nell'accettazione del neoliberismo economico.

Leggi tutto...

La lotta del Partito del Lavoro di Corea contro il revisionismo moderno

E-mail Stampa PDF

lenin propagandariceviamo e pubblichiamo

di Jean-Claude Martini

Questo mese di febbraio 2021 segna il triste 65° anniversario del XX Congresso del PCUS e del famigerato “Rapporto segreto” di N.S. Krusciov, la verità a proposito del quale è stata provvidenzialmente chiarita da pochi anni dall'ottimo saggio di Grover Furr Krusciov mentì.

Leggi tutto...

In ricordo del compagno Guido Rossa

E-mail Stampa PDF

guido rossadi la forza del popolo

da https://www.facebook.com

Per una società che non sia fondata sul dominio del denaro”.

Il calendario è zeppo di giornate che rendono orgogliosi di essere comunisti e che onorano la classe operaia; tuttavia quella di oggi -ricorrenza dell’omicidio del compagno Guido Rossa, a Genova, ad opera delle BR nel 1979- ha una valenza particolare, quanto meno per chi già era militante in quei giorni lontani. 

Leggi tutto...

L'attualità dell'ideologia marxista-leninista

E-mail Stampa PDF

congresso pcp 2016di Albano Nunes

"O Militante", rivista teorica del Partito Comunista Portoghese, n. 370 gennaio-febbraio 2021

da http://omilitante.pcp

Traduzione di Mauro Gemma per 
Marx21.it

Nell'ideologia delle classi sfruttate, il marxismo-leninismo è uno strumento per analizzare la realtà e una guida per l'azione. È un sistema di teorie che si fondono in una teoria rivoluzionaria che “spiega il mondo e indica come trasformarlo” seguendo le trasformazioni oggettive della realtà”. Questa dichiarazione del compagno Álvaro Cunhal in Il partito dalle pareti di vetro, è un'ottima chiave per comprendere il potere di attrazione e la forza di mobilitazione di un'ideologia che, essendo l'ideologia della classe operaia, esercita una grande influenza tra le altre classi e strati anti-monopolisti e nel movimento per la liberazione dei popoli soggetti al dominio coloniale e neocoloniale.

Leggi tutto...

La pandemia e la libertà “senza limiti”

E-mail Stampa PDF

coronavirusdi Lorenzo Battisti

Negli ultimi giorni si è sviluppato sui social un vivo dibattito sul vaccino contro il Covid. Un dibattito che vede da una parte chi con varie ragioni rifiuta di sottoporsi alla vaccinazione e dall’altra chi lo ritiene essenziale. Quelli che per diffidenza, per tesi complottiste o per semplice disinformazione rifiutano il vaccino trovano risposte tratte dalla letteratura scientifica da parte di chi vede nel vaccino la fine di questo lungo anno di pandemia globale. Ma la discussione appare più un dibattito tra sordi: nonostante un secolo di storia vaccinale e il parere quasi unanime degli scienziati, i contrari non cambiano le proprie ragioni e anzi aumentano di numero all’avvicinarsi della vaccinazione.

Leggi tutto...

Come i soldati cinesi aiutarono i bolscevichi a prendere il potere in Russia

E-mail Stampa PDF

lenin rivoluzione 940 1un interessante e poco conosciuto episodio della storia dei comunisti

di Boris Egorov

da https://www.rbth.com

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

"Un cinese [soldato] è un duro, non ha paura di niente. Suo fratello può essere ucciso in battaglia, ma non batterà ciglio... Se capisce che deve affrontare un nemico, il nemico non è da invidiare. Un cinese [soldato] combatterà fino all'ultimo", ha scritto il comandante sovietico Iona Yakir nelle sue Memorie di vecchio soldato dell'Armata Rossa.

Leggi tutto...

Omaggio a Giorgio Galli

E-mail Stampa PDF

gallidi Alessandro Pascale

“Nella cultura della sinistra è prevalsa l’idea che il crollo dell’impero sovietico equivaleva al crollo del grande prodotto culturale che è stato il marxismo. Il marxismo ha studiato il capitalismo meglio dei grandi studiosi liberali, Marx è meglio di Keynes e Schumpeter”. (Giorgio Galli, 12 febbraio 2018)

Leggi tutto...

Pagina 1 di 43