Pensionati e pensioni in Italia: un quadro generale

Stampa

da www.comunisti-italiani.it

I pensionati in Italia sono all’incirca 16milioni e mezzo. Prendono mediamente 16.638 euro di pensione l’anno, per un importo mensile di 1279 euro lordi per 13 mensilità. Non si tratta dunque di una platea di ricchi, ma ovviamente una media nasconde al proprio interno anche grandi differenze.

Il 41,3% di questi pensionati percepisce una pensione inferiore ai 1000 euro mensili e di questi circa il 33% ne prende addirittura meno di 500.

Il 39, 4 % invece, poco meno del precedente scaglione, prende da 1000 a 2000 euro, parliamo ovviamente di cifre lorde. Per capirci una pensione lorda di 1500 euro dà un netto tra i 1100 e i 1200 euro a seconda dei carichi di famiglia o eventuali altri redditi che fanno variare l’imposizione fiscale.

Quindi, se sommiamo questi due scaglioni, che sono i due scaglioni più grandi, ci accorgiamo che circa l’80% dei pensionati non supera i 2000 euro mensili lordi con cifre nette molto più basse, causa l’irpef che viene trattenuta.


CONTINUA A LEGGERE