Italia

La situazione politica e il progetto di organizzazione del Fronte Politico Costituzionale

E-mail Stampa PDF

m5s squadragovernoRiceviamo con richiesta di pubblicazione

da aginform.org

L'idea di proporre un Fronte politico costituzionale non sta a significare, ad essere chiari, che qualcuno abbia in mente di inventarsi una sigla per sbarcare il lunario. Si tratta in realtà diuna apertura di dibattito sulla situazione e sui compiti che spetterebbero ai comunisti nelle circostanze attuali. Se questo dibattito non c'è, non è un caso. E' tradizione di una certa sinistra 'alternativa', sempre più rinsecchita e ininfluente, stabilire la linea del Piave dietro la parola magica OPPOSIZIONE. Il discorso è sempre uguale ed è seguito da un elenco della spesa dove si alimentano le frustrazioni del tanto vorrei, ma non posso.

Leggi tutto...

La Repubblica parlamentare disegnata dai padri costituenti è in grave pericolo!

E-mail Stampa PDF

italia bandieraAPPELLO

A difesa della Costituzione e del governo parlamentare

Il 7 ottobre la Camera dei Deputati è convocata per la definitiva approvazione della legge costituzionale che riduce di un terzo il numero dei Parlamentari.

Al tempo stesso, con manovra oggettivamente convergente, tutte le Regioni governate dalla Lega depositano la richiesta di Referendum popolare, da tenere nel 2020, per una legge elettorale integralmente maggioritaria, cosi che “dopo le elezioni si sappia chi deve governare”…

Leggi tutto...

La caduta pilota dei giallo-verdi nello scacchiere internazionale

E-mail Stampa PDF

scacchi cadutaRiceviamo e pubblichiamo

di Simone Lombardini
da mysterionweb.wordpress.com

Siamo a un bivio, a una svolta epocale dai contorni incerti, indefiniti. Sono persuaso che la crisi in cui ci troviamo sia solo l’inizio di qualcosa di straordinariamente nuovo. Ciò che abbiamo di fronte è un futuro che ha tutta l’aria di manifestare la volontà di potenza umana e perciò di stravolgere ciò che l’Uomo è stato fino ad ora. In questo quadro caotico e drammatico, che è la configurazione attuale dell’Occidente, in cui il gruppo è unito finché vincente e poi diviso di fronte a un avversario temibile e fortissimo, si inserisce la recente crisi di governo italiana.

Leggi tutto...

La Lega è fuori dal governo a Roma

E-mail Stampa PDF

salvini autobluL'editoriale di Guido Salerno Aletta

La Lega è fuori dal governo a Roma, ma è il partito più forte nell’Italia settentrionale, là dove si concentra la gran parte della produzione. Se la nuova alleanza di governo tra M5S e Pd, da cui la componente renziana si è ora resa autonoma, vuole esorcizzare ad ogni costo il sovranismo salvinista, occorre comunque evitare un pericolo: “non si può accelerare la crescita andando in contrasto con chi è detentore della crescita del Paese. Il 35% del pil viene da Lombardia e Veneto. Se si aggiunge il Piemonte si arriva oltre il 40% e se mettete anche l`Emilia-Romagna fate un altro 10%”. L’ammonimento di Carlo Messina, amministratore delegato e ceo di Intesa SanPaolo non poteva essere più chiaro.

Leggi tutto...

Intervista a Marco Rizzo

E-mail Stampa PDF

rizzo pc bandierea cura di Alessandro Pascale

[Milano, 14 settembre 2019. Intervista svolta da Alessandro Pascale a Marco Rizzo, Segretario nazionale del Partito Comunista, a margine dell'iniziativa sull'effetto di sdoppiamento svolta al Centro culturale Concetto Marchesi]

Come procedono i colloqui con le altre organizzazioni comuniste, in particolare facendo riferimento all'incontro avuto con Potere al Popolo. Avete raggiunto accordi?

Il Partito comunista è il partito del Lavoro, della classe operaia e dei lavoratori: dipendenti, pubblici, privati, indipendenti, “autonomo”. Questo è il Partito comunista.

Leggi tutto...

Narciso e il Partito Euroatlantico

E-mail Stampa PDF

renzi usaRiceviamo da Luca Cangemi e volentieri pubblichiamo

La scissione renziana è il combinato disposto di due rilevanti elementi. Il primo è il tradizionale opportunismo dei ceti politici italiani. È questo un dato che certo attiene ad una grave questione morale ma che affonda le radici in caratteristiche strutturali, riferibili al rapporto che si è storicamente sviluppato tra classi dirigenti e rappresentanza politica nel nostro paese. La lunga transizione italiana, l’ideologia dominante della “crisi delle ideologie”, la personalizzazione della politica (ed il ruolo che in essa hanno giocato l’informazione televisiva e poi la rete) sono tutti fattori che, negli ultimi decenni, hanno dato a questo storico vizio nuove forme ma anche nuova linfa. Nella vicenda di Renzi, con un’accentuazione clamorosa nelle ultime settimane, assistiamo ad una declinazione narcisistica del trasformismo opportunistico. Interessante quanto irritante circostanza, che non può essere confinata ad una dimensione puramente psicologica ma è significativa della crisi e della ristrutturazione della politica borghese.

Leggi tutto...

Prove di dialogo tra i comunisti italiani?

E-mail Stampa PDF

pc poterealpopoloPubblichiamo come contributo al dibattito

Prove generali a sinistra di costruzioni di un fronte comune contro il governo Conte Bis? La fine dell’estate è coincisa con il tramonto del governo pentaleghista. Ora è il turno di un nuovo esecutivo sostenuto dall’inconsueta alleanza di governo tra Partito Democratico e Movimento Cinque Stelle con l’appoggio di Liberi e Uguali.

Eppure tra le fila della litigiosa sinistra extraparlamentare qualcosa pare smuoversi:

una delegazione del Partito Comunista ha infatti incontrato venerdì scorso una delegazione di Potere al Popolo per quello che sarebbe un primo incontro volto a discutere dell’attuale situazione politica: sottointese le necessità di costruzione di un’opposizione sociale a questo governo.

Leggi tutto...

Immigrati, mercato del lavoro e ricomposizione di classe

E-mail Stampa PDF

lavoratori stranieri pomodoridi Domenico Moro

da laboratorio-21.it

Negli ultimi anni l’immigrazione è stata utilizzata dai partiti di destra che hanno fatto della xenofobia il cavallo di battaglia della loro propaganda elettorale. Ciò non è avvenuto solo in Italia, sebbene Salvini e la Lega abbiano conquistato una notevole visibilità a livello nazionale ed europeo. I risultati elettorali dell’uso della xenofobia da parte della destra sono sotto i nostri occhi in tutta Europa, dalla Francia alla Germania, Paese dove si sono recentemente verificati anche fatti di violenza contro politici favorevoli all’immigrazione, come nel caso dell’assassinio di Walter Lübcke.

Leggi tutto...

“Né piddini, né leghisti” Comunicato sul governo bianco-giallo

E-mail Stampa PDF

salvinirenzidimaioPubblichiamo come contributo alla discussione

Nuova Direzione, lunedì 9 settembre 2019

1) E’ dunque nato il governo “Bianco-giallo”, un governo trasformista. Ciò è stato possibile in quanto le forze che hanno dato vita all’esperimento del governo variamente antiausterità e euroscettico “gialloverde” non sono state in grado di reggere l’attacco massiccio, ossessivo, concentrico (dall’esterno e dall’interno), delle forze liberal-liberiste, globalizzatrici, ed unioniste. M5S e Lega, invece di unificare l’alleanza resa possibile dal voto del 4 marzo, ovvero il blocco sociale variegato che li aveva votati, hanno avviato un conflitto permanente interno. Salvini in particolare ha operato come se il governo dovesse avere breve durata e bisognasse capitalizzare in termini elettorali in tempi brevi.

Leggi tutto...

Lettera alla redazione di Marx XXI

E-mail Stampa PDF

falcemartello warhol 2Pubblichiamo come interessante e costruttivo contributo al dibattito tra comunisti

Aginform

Abbiamo sottolineato da tempo nei rapporti intercorsi la necessità di uscire dalle nicchie in cui i comunisti si sono rinchiusi per affrontare in campo aperto una discussione sul loro ruolo e sulle prospettive.

Marx XXI svolge un buon lavoro di informazione e collegamento, in particolare sulle questioni internazionali e sul movimento comunista, senza peraltro avere la pretesa di definire schieramenti a priori, ma ponendo le questioni in modo documentato. Questo modo di fare ci sembra corretto e può e deve costituire la base per uno sviluppo ulteriore.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 133