Italia

La risposta di Paolo Maddalena all'appello Fronte Politico Costituzionale

E-mail Stampa PDF

Corte italicumIn seguito all'appello di Roberto Gabriele e Paolo Pioppi pubblicato sul nostro sito abbiamo ricevuto da Paolo Maddalena questa risposta che molto volentieri pubblichiamo, ringraziando l'Autore per l'attenzione nei nostri confronti

di Paolo Maddalena

Leggi tutto...

Il ritorno di un discendente di Ferdinando IV sul regno di Napoli e la rinascita dei granducati

E-mail Stampa PDF

bagarre parlamentoriceviamo e pubblichiamo

di Giuseppe Amata

Un discendente di Ferdinando IV è tornato!

Chi era Ferdinando IV re di Napoli? 

Non c’è bisogno di consultare i libri di Storia, basta vedere (o rivedere) un divertente film rappresentato nelle sale cinematografiche, a partire dal 22 dicembre del 1959 e che ora i diversi canali del movie (pubblici e privati) di tanto in tanto ripropongono nella ruota delle proiezioni ininterrotte h/24 per spacciare con insistenza pubblicità. Il film con la brillante interpretazione di Peppino De Filippo (Ferdinando), di Edoardo De Filippo (Pullecenella), di Marcello Mastroianni, nei panni del rivoluzionario e della bella Rosanna Schiaffino, rivoluzionaria anch’essa, che si lascia attrarre per le sue prestanze fisiche da Ferdinando (il quale mascherato da guappo, oltre a volerla possedere senza mai riuscirci facendosi scoprire del travestimento, si mescolava con la folla dei popolani per scovare i suoi oppositori) per agevolare il lavoro clandestino che porterà all’insurrezione popolare del 1799.

Leggi tutto...

Attuare la Costituzione e impedire manipolazioni e strumentalizzazioni

E-mail Stampa PDF

costituzione oldPer un Fronte Politico Costituzionale

di Roberto Gabriele e Paolo Pioppi

Lettera aperta al presidente emerito della Corte Costituzionale Paolo Maddalena

Egregio presidente,

dal momento che Lei è per noi un punto di riferimento per tutto ciò che concerne la difesa e la lotta per l'attuazione della Costituzione, come abbiamo sempre riconosciuto nei contatti avuti finora, cogliamo l'occasione di una Sua intervista, recentemente pubblicata sul sito Marx XXI, per fare alcune considerazioni su ciò che sta accadendo.

Leggi tutto...

I ‘postumi’ del Sì. Intervista al professor Paolo Maddalena

E-mail Stampa PDF

costituzione 460x250un'interessante intervista di Alba Vastano  al al professor Paolo Maddalena

di Alba Vastano

da http://www.blog-lavoroesalute.org

Siamo ormai ad un mese dal referendum confermativo che ha chiamato gli elettori ad esprimersi, votando Sì o No, sulla legge costituzionale al taglio dei parlamentari “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 240 del 12 ottobre 2019 . L’art. 138 della Costituzione prevede che una legge può essere sottoposta a referendum se ne facciano domanda, entro 3 mesi dalla pubblicazione in Gazzetta, un quinto dei membri di una camera o 500mila elettori o 5 consigli regionali. La richiesta di referendum è stata firmata da 71 senatori e approvata dall’ufficio centrale per il referendum dalla Corte di Cassazione. 

Leggi tutto...

Movimento politico o diciannovismo da operetta?

E-mail Stampa PDF

costituzione principiRiceviamo e pubblichiamo come contributo al dibattito

di Aginform

Tutti ricorderanno la definizione di diciannovismo attribuita al movimento di lotta che con molta drammaticità si sviluppò in Italia subito dopo la prima guerra mondiale. Si trattava, appunto, del 1919 quando operai e braccianti conducevano scontri durissimi con i padroni del vapore e con gli agrari perché, dopo il massacro della guerra, le condizioni di lavoro - quando c'era - si dimostravano insopportabili.

Leggi tutto...

Un ricordo di Carla Nespolo

E-mail Stampa PDF

nespolo carla podiodi Stefano Barbieri

Ciao Carla,

Così ti abbiamo salutato per l’ultima volta nella tua città, Alessandria che, pur avendo tu girato in lungo e in largo per l’Italia, amavi tanto e conoscevi come fosse il cortile di casa tua.

Leggi tutto...

Socialismo e Costituzione

E-mail Stampa PDF

Corte italicumriceviamo e pubblichiamo come contributo alla discussione

di Aginform

da http://www.aginform.org

Socialismo e Costituzione

Per esplicitare la nostra posizione sul richiamo alla Costituzione abbiamo messo in chiaro alcune questioni di carattere preliminare. Tre in particolare:

Leggi tutto...

Pompeo abbaia e il Vaticano porta a scuola di sovranità il Governo Conte

E-mail Stampa PDF

Pentagono 672di Aurelio Armellini

da https://www.lantidiplomatico.it

Che il Segretario di Stato del paese di Youtube, Facebook, Instagram, Snapchat, Whats’up, Google, Pinterest, Linkedin… consigli di prestare attenzione sulla “tutela dei dati dei propri cittadini” fa sorridere. Che lo faccia con l’arroganza con cui Mike Pompeo si è presentato oggi a Roma nell’incontro con il premier Conte e il ministro degli esteri Di Maio, non fa più ridere. Anzi, diviene oltraggioso e ripugnante anche per una semi-colonia come l’Italia si è rifilata ad essere da troppi anni.

Leggi tutto...

Sviluppiamo un movimento politico unitario  e organizzato su scala nazionale per la Costituzione

E-mail Stampa PDF

costituzione oldLa battaglia del NO non finisce qui

Vogliamo in primo luogo ringraziare le cittadine e i cittadini che hanno scelto di contribuire con il loro impegno a un risultato del No comunque importante. 

L’ampio vantaggio conseguito dal Sì nel voto referendario non cancella la debolezza degli argomenti portati a sostegno. I risparmi risibili, i confronti con l’estero falsati e fuorvianti, i guadagni di efficienza indimostrati e indimostrabili rimangono tal quali. 

Leggi tutto...

Quando un’iniziativa che si dichiara apartitica assume un carattere reazionario

E-mail Stampa PDF

bandierine italiapubblichiamo questo articolo di Bruno Steri come un valido contributo alla discussione

di Bruno Steri, Direttore REC – Ragioni & Conflitti

da https://www.ilpartitocomunistaitaliano.it

La manifestazione “apartitica” di sabato 5 settembre scorso ha radunato a Roma un migliaio di persone che hanno protestato contro la cosiddetta “bufala della pandemia” e contro il “colpo di stato politico-sanitario” con cui il governo avrebbe ristretto le libertà democratiche. Se a Berlino, in nome della libertà individuale, sembra abbiano manifestato oltre due milioni di persone, l’evento preparato qui in Italia ha dunque fatto registrare una ridottissima partecipazione.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 137