Internazionale

Perché anche una guerra commerciale non farà deragliare Made in China 2025

E-mail Stampa PDF

madeinchina2025di Pepe Escobar

“Asia Times”

Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it 

Pechino ha tracciato la propria tabella di marcia per diventare una "superpotenza manifatturiera" all'avanguardia

Pensato per placare i timori di una minacciosa guerra commerciale USA-Cina, il discorso del Presidente Xi Jinping al Boao Forum, pieno di metafore cinesi, è stata la logica estensione dell'importante discorso tenuto a Davos all'inizio dello scorso anno - quando ha messo la Cina all'avanguardia della globalizzazione 2.0.

Leggi tutto...

Il PCI in Cina – Cronaca di un viaggio di Francesco Maringiò (1)

E-mail Stampa PDF

viaggio cina 640x853Ringraziamo il Dipartimento Esteri del PCI per la segnalazione della cronaca del viaggio in Cina del compagno Francesco Maringiò

A 200 ANNI DALLA NASCITA DI KARL MARX, A 170 DALLA PUBBLICAZIONE DE “IL MANIFESTO” E A 40 DALLE RIFORME DI DENG XIAOPING: CONFRONTO IN CINA TRA I PARTITI COMUNISTI DEL MONDO

Nel 2018 ricorre l’anniversario della nascita di Karl Marx , il 170esimo anniversario della pubblicazione del Manifesto ed il 40esimo anniversario dell’avvio della Politica di riforma ed Apertura e questi due temi saranno al centro degli eventi che si snoderanno lungo tre città cinesi: Shenzhen, Pechino ed Anhui. Il PCI ha risposto positivamente all’invito del PCC inviando in Cina il compagno Francesco Maringiò, della Direzione Nazionale del PCI e Coordinatore Politico del Dipartimento Esteri. Con questa prima cronaca Maringiò inizia a raccontarci il senso politico del suo viaggio. 

Leggi tutto...

«Sovranità» da Bruxelles, non da Washington

E-mail Stampa PDF

stevebannondi Manlio Dinucci

il manifesto, 28 maggio 2018

Steve Bannon – ex stratega di Donald Trump, teorico del nazional-populismo – ha espresso il suo entusiastico sostegno all’alleanza Lega-Movimento 5 Stelle per «il governo del cambiamento». In una intervista (Sky TG24, 26 maggio) ha dichiarato: «La questione fondamentale, in Italia a marzo, è stata la questione della sovranità. Il risultato delle elezioni è stato quello di vedere questi italiani che volevano riprendersi la sovranità, il controllo sul loro paese. Basta con queste regole che arrivano da Bruxelles».

Non dice però «basta con queste regole che arrivano da Washington».

Leggi tutto...

Grecia - Sciopero generale il 30 maggio - Solleviamo la bandiera delle nostre rivendicazioni

E-mail Stampa PDF

pame scioperomarzoPAME | pamehellas.gr

Traduzione per Resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare

18/05/2018

Mercoledì 16 maggio, la Segreteria dell'Attica del PAME ha convocato un'assemblea dei sindacati di Atene per la preparazione dello sciopero generale nazionale del 30 maggio. La Segreteria ha sottolineato:

"Nello sciopero del 30 maggio, dobbiamo alzare la bandiera dei nostri bisogni. Rivendichiamo la soddisfazione dei bisogni contemporanei della classe operaia e del popolo. Dobbiamo avanzare nell'azione comune della classe operaia e degli strati popolari…

Leggi tutto...

La sottovalutazione dell’euro da parte della sinistra e l’abbandono dell’exit alla destra

E-mail Stampa PDF

eu fisheyedi Domenico Moro

da sinistrainrete.info

Note a margine del dibattito su La gabbia dell’euro

Il compagno Domenico Moro ci segnala il suo contributo per "Sinistra in rete", che volentieri proponiamo anche ai nostri lettori.

Un libro è utile nella misura in cui suscita un dibattito su un dato tema, contribuendo a chiarirne i vari aspetti, e aiutando definire con maggiore precisione le proprie posizioni. Da questo punto di vista, possono essere di interesse le questioni emerse durante le numerose presentazioni e nelle recensioni dedicate al mio libro, “La gabbia dell’euro. Perché uscirne è internazionalista e di sinistra”.

Leggi tutto...

L’ombrello dell’Europa

E-mail Stampa PDF

di Ascanio Bernardeschi
da lacittafutura.it

Nel libro di Cesaratto si denuncia la politica di dumping sociale e di mercantilismo della Germania, ma manca la critica del capitalismo.

Mark Twain molti anni fa disse che le banche sono come colui che ti presta l’ombrello quando non piove e lo rivuole indietro quando piove. Non poteva prevedere che invece le banche americane, anni dopo, preparando la crisi dei mutui subprime, avrebbero prestato fin troppo, scommettendo su un andamento continuamente favorevole del mercato immobiliare e andando a gambe all’aria con lo scoppio di questa bolla speculativa.

Leggi tutto...

Intervista a Laurent Brun, Segretario Generale della CGT Ferrovie

E-mail Stampa PDF

laurentbrun cgtIntervista a Laurent Brun, Segretario Generale della CGT Ferrovie

da initiative-communiste.fr

Traduzione di Lorenzo Battisti per Marx21.it

Intervista con Laurent Brun, segretario generale della CGT Cheminot: La mobilitazione non sta rallentando alla SNCF. Al contrario. Il 14 maggio, la Intersyndicale (il coordinamento dei sindacati in lotta NdT) ha chiesto un altro giorno senza ferrovieri, che ha portato a tassi di sciopero record. È in corso la battaglia ferroviaria per ottenere il ritiro della riforma ferroviaria che avvia - trascrivendo le direttive europee - l'apertura alla concorrenza del settore ferroviario e lo smantellamento e la privatizzazione della SNCF. Mentre i media dei miliardari diffondono ogni giorno la propaganda del regime di Macron e dei suoi sostenitori, Initiative Communiste, il giornale del PRCF (Polo della Rinascita Comunista in Francia), dà la parola ai lavoratori. Laurent Brun, Segretario Generale della CGT Cheminot, ha accettato di rispondere alle nostre domande per fare il punto sulla mobilitazione.

Leggi tutto...

Già in guerra gli F-35 israeliani

E-mail Stampa PDF

israele f35di Manlio Dinucci
il manifesto, 23 maggio 2018

«Stiamo volando con gli F-35 su tutto il Medio Oriente e abbiamo già attaccato due volte su due differenti fronti»: lo ha annunciato ieri il generale Amikam Norkin, comandante della Forza aerea israeliana, alla conferenza sulla «superiorità aerea» in svolgimento a Herzliya (un sobborgo di Tel Aviv) con la partecipazione dei massimi rappresentanti delle aeronautiche di 20 paesi, Italia compresa.

Il generale non ha specificato dove sono stati impiegati gli F-35, ha lasciato però intendere che uno degli attacchi è stato effettuato in Siria. Ha inoltre mostrato l’immagine di F-35 israeliani in volo su Beirut in Libano, ma quasi certamente sono già stati usati per missioni non di attacco anche in Iran.

Leggi tutto...

La nuova Cina a 40 anni dalle riforme di Deng Xiaoping*

E-mail Stampa PDF

di Zhang Aishan, Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia

Quest’anno si celebra il 40esimo anniversario dell’avvio della politica di Riforme e Apertura cinese. Nel 1978, su proposta di Deng Xiaoping, la Cina ha avviato il suo percorso di riforma e apertura. La politica di Riforme e Apertura, ovvero “riforme interne e apertura verso l’estero”, in questi 40 anni ha fatto sì che lo sviluppo socio-economico della Cina vivesse dei cambiamenti epocali e ha avuto un impatto forte anche sugli equilibri mondiali.

Negli ultimi 40 anni, il grande sviluppo economico cinese ha suscitato stupore diffuso. Dall’inizio della politica di Riforme e Apertura, il PIL cinese ha mantenuto un tasso di crescita medio annuo del 9,5% e il PIL totale ha registrato un balzo epocale dai 149,5 miliardi di dollari del 1978 ai 12250 miliardi di dollari attuali, passando dal 2,7% iniziale a rappresentare il 15% dell'economia mondiale. Il commercio estero ha registrato una crescita media annua del 14,5% ed è arrivato a contribuire per oltre il 30% alla crescita economica mondiale.

Leggi tutto...

Pagina 4 di 281