Internazionale

Gli sforzi degli Stati Uniti per convincere l'Europa a contenere la Cina: "un sogno ad occhi aperti"

E-mail Stampa PDF

pentagonodi Cao Siqi e Zhao Yusha

da https://www.globaltimes.cn

Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

La politica degli Stati Uniti nei confronti della Cina è diventata sempre più sconsiderata e sfrenata, questo si manifesta con continue calunnie e sanzioni, soprattutto dopo la nuova legge sulla sicurezza nazionale per Hong Kong, che ha attirato l'ira di voci moderate all'interno di alcuni Paesi europei. 

Leggi tutto...

La Cina sta aspettando novembre

E-mail Stampa PDF

beijingdopo quello di Yang Sheng e Liu Xin  pubblichiamo un altro articolo sulla vicenda del consolato cinese di Houston

di David P. Goldman

da https://asiatimes.com

Traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

Pechino potrebbe non reagire completamente alla chiusura del consolato di Houston fino a dopo le elezioni presidenziali statunitensi

Leggi tutto...

Trump e Biden provano a superarsi a vicenda su chi parla più duramente alla Cina

E-mail Stampa PDF

urna vote usadi Deb Riechmann e Jonathan Lemire

da https://hosted.ap.org

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

questo articolo mostra chiaramente come l'odio ed il fastidio verso la Cina uniscano entrambi i candidati alla presidenza

Leggi tutto...

Hashim Thaci…nuovamente…accusato di crimini contro l'umanità, insieme ad altri comandanti dell’UCK

E-mail Stampa PDF

vigna kosovo4A cura di Enrico Vigna Forum Belgrado Italia/CIVG, 20 luglio 2020

Il 24 giugno 2020, il Tribunale speciale per il Kosovo all'Aia, ha accusato il presidente kosovaro e alcuni altri comandanti dell’UCK, di una serie di crimini di guerra e contro l'umanità. Assieme a Thaci, sono stati incriminati l'ex presidente del parlamento kosovaro Kadri Veselj, anch'egli come Thaci, ex comandante dell'Esercito di Liberazione del Kosovo (UCK), e oltre un centinaio di altri imputati, tutti accusati di crimini di guerra e contro l'umanità, compresi rapimenti, torture, persecuzioni e di un centinaio di omicidi identificati. Le vittime furono serbi, kosovari di etnia albanese, rom, compresi anche oppositori politici, così ha stabilito il Tribunale speciale dell'Aia nella convocazione degli indagati.

Leggi tutto...

Contro l’orientamento dei sindacati favorevoli ai processi di integrazione capitalista europea

E-mail Stampa PDF

francia sciopero trasportidi Laurent Brun, segretario generale della Federazione dei ferrovieri della CGT

da https://www.collectif

Traduzione di Marx21.it

Laurent Brun si pronuncia contro le posizioni assunte dai sindacati francesi e da altre centrali sindacali del continente a favore dei processi di integrazione capitalista europea.

Il cosiddetto piano di rilancio franco-tedesco pone di per sé una serie di domande (ulteriore declino della sovranità in termini di politica economica, condizioni di rimborso che potrebbero portare a un ulteriore passo verso il federalismo, criteri per la selezione dei progetti, ecc.).

Leggi tutto...

La scienziata dei pipistrelli «Il virus non è nato a Wuhan Trump ci deve delle scuse»

E-mail Stampa PDF

coronavirusproponiamo un interessante articolo apparso su il  'corriere della sera' che, seppur con qualche dubbio, riporta tesi scientifiche che confutano la versione di Trump sul 'virus cinese'

di Guido Santevecchi

da corriere della sera 27 luglio 2020

Shi Zhengli, 56 anni, virologa cinese con Ph.D in Francia, ha studiato i pipistrelli nelle grotte per più di quindici anni, per questo la chiamano Bat Woman. Era già rispettata e famosa, ma da gennaio per alcuni è anche famigerata. Secondo l’accusa, generica e mai provata, dall’Istituto di virologia di Wuhan sarebbe potuto sfuggire il coronavirus che ha fatto sprofondare il mondo nella pandemia. La teoria complottista ha dato a Donald Trump lo spunto per coniare gli slogan «Virus di Wuhan», «Virus cinese» e anche «Kung Flu», un gioco di parole che mischia arti marziali e influenza.

Leggi tutto...

Xi: sfruttare l'enorme mercato interno

E-mail Stampa PDF

xi jinping bandierapccda http://en.people.cn

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

Il Presidente chiede un nuovo modello di sviluppo per l'economia

Il presidente Xi Jinping ha chiesto martedì maggiori progressi nelle riforme e nelle aperture, anche nel campo della scienza e della tecnologia, sfruttando appieno la forza dell'enorme mercato interno della nazione di fronte al crescente protezionismo, alla lentezza dell'economia globale e all'indebolimento del mercato internazionale.

Leggi tutto...

Governo conte e UE: il massimo sforzo in un contesto drammaticamente inadeguato

E-mail Stampa PDF

bandieraeuropapubblichiamo come contributo alla discussione

di 
Bruno Steri, Segreteria Nazionale PCI

da https://www.ilpartitocomunistaitaliano.it

Il presidente del Consiglio Conte ha diffusamente manifestato la propria soddisfazione per l’esito della trattativa condotta in sede europea, in particolare concernente le risorse da destinare al nostro Paese attraverso il Recovery Fund.

Leggi tutto...

L'espulsione delle spie consolari statunitensi è un'opzione per la Cina

E-mail Stampa PDF

usa cina rotturaquesto articolo del Global Times anche se scritto prima della chiusura del consolato statunitense di Chengdu mantiene tutto il suo interesse

di Yang Sheng e Liu Xin

da https://www.globaltimes.cn

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

Giovedì scorso la Cina ha resistito alle diffuse aspettative di annunciare imminenti contromisure contro l'ordine degli Stati Uniti di chiudere il consolato cinese a Houston, indicando quella che gli analisti chiamano "pazienza strategica e calma" della Cina per garantire che la sua risposta sarà proporzionata e dolorosa per gli Stati Uniti.

Leggi tutto...

Parlamento «coeso» sulle missioni neocoloniali

E-mail Stampa PDF

Dinucci missionidi Manlio Dinucci

da https://ilmanifesto.it

Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini (Pd) ha espresso grande soddisfazione per la votazione «coesa» del parlamento sulle missioni internazionali. Salvo qualche dissenso sul sostegno alla Guardia costiera di Tripoli, maggioranza e opposizione hanno approvato in modo compatto, con nessun voto contrario e pochi astenuti, 40 missioni militari italiane in Europa, Africa, Medio Oriente e Asia.

Leggi tutto...

Pagina 3 di 326