Internazionale

La politica estera di Joe Biden

E-mail Stampa PDF

Dinucci bidendi Manlio Dinucci

da il manifesto 10 novembre 2020

Quali sono le linee programmatiche di politica estera che Joe Biden attuerà quando si sarà insediato alla Casa Bianca? Lo ha preannunciato con un dettagliato articolo sulla rivista Foreign Affairs (marzo/aprile 2020), che ha costituito la base della Piattaforma 2020 approvata in agosto dal Partito Democratico.

Leggi tutto...

Lukjanov: “da Trump a Biden? di male in peggio per Mosca”

E-mail Stampa PDF

russia elezioni bandieraquesta intervista a Fyodor Lukjanov, seppur realizzata prima delle elezioni negli Stati Uniti, offre un punto di vista molto interessante su quelle che saranno le relazioni fra USA e Russia

di Fulvio Scaglione


da https://letteradamosca

Fyodor Lukjanov
? Uno che conta! La risposta degli amici di Mosca è quasi automatica. D’altra parte, come dar loro torto? Laureatosi nel 1991 presso l’Università Lomonosov di Mosca come germanista, ha lavorato nel settore esteri di radio, televisioni e giornali. Nel 2002 è diventato direttore di Russia in Global Affairs, il più prestigioso periodico russo sulle questioni geopolitiche. E’ anche membro del Consiglio per la Politica Estera e di Difesa, un’organizzazione indipendente che raduna intellettuali, imprenditori, politici e militari, e del Russian International Affairs Council. Scrittore, ha dedicato libri e pubblicazioni, in russo e in inglese, ai rapporti tra Europa e Russia, alle relazioni transatlantiche e al ruolo internazionale della Russia dopo l’avvento alla presidenza di Vladimir Putin. A Lukjanov, quindi, ho chiesto di guardare alla sfida tra Donald Trump e Joe Biden con gli occhi di Mosca, e di raccontarci quel che si vede.

Leggi tutto...

La Russia propone misure per abbassare la tensione in Europa

E-mail Stampa PDF

moscadi Mauro Gemma

La Russia si è detta disposta a non collocare missili a corto e medio raggio nella parte europea del paese, qualora la NATO adotti misure reciproche. L'obiettivo è quello di ridurre le tensioni nella regione.

Il presidente russo Vladimir Putin ha rilasciato una dichiarazione sull'ex Trattato sui missili a medio e corto raggio (INF) e ha proposto misure per ridurre le tensioni in Europa dopo la decisione unilaterale degli Stati Uniti di abbandonare l'accordo..

Leggi tutto...

Russia: per Biden, la minaccia più grande

E-mail Stampa PDF

federazionerussa stemmada https://www.ispionline.it

Per il Cremlino, Biden è un "Cold Warrior", e non sarà facile trovare una sponda come lo fu con Trump. Il nuovo presidente USA ha già fatto capire che vuole fare quadrato contro Mosca, ricompattare la NATO e arginare vecchi e nuovi autoritarismi.

Leggi tutto...

Yemen, la guerra silenziosa e dimenticata dal mondo

E-mail Stampa PDF

Yemen 11856154634di Correo del Alba

da https://correodelalba.org

tradotto da Marco Pondrelli per Marx21.it

Mentre il mondo riceve una marea di informazioni sulle elezioni presidenziali negli Stati Uniti e sulla seconda ondata di Covid-19 in Europa, il conflitto nello Yemen continua con il suo ritmo devastante, una guerra silenziosa dimenticata dall'opinione pubblica. La città di Taiz, nel sud-ovest del Paese, il 4 novembre ha visto ulteriori scontri tra le forze governative e i ribelli sciiti Houthi che hanno causato diverse vittime civili, tra cui cinque bambini sotto i 10 anni.

Leggi tutto...

Quale futuro per le relazioni russo-statunitensi

E-mail Stampa PDF

pcfr elezioni 2011di Dmitry Novikov, Vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa

da https://kprf.ru

Traduzione dal russo di 
Marx21.it

Nel corso dello scrutinio per le elezioni presidenziali statunitensi, D. Novikov, autorevole dirigente del Partito Comunista della Federazione Russa ha rilasciato la seguente dichiarazione ai media:  

Leggi tutto...

Nuovo piano quinquennale per affrontare le interferenze esterne a Hong Kong e Taiwan

E-mail Stampa PDF

cina uk bandierinedi Cao Siqi

da https://www.globaltimes.cn

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

Giovedì si è concluso il quinto plenum del 19° Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese. Nella sessione, che si è tenuta dal lunedì al giovedì, è stato approvato un comunicato. La sessione ha anche adottato le proposte del Comitato Centrale del PCC per la formulazione del 14° Piano quinquennale (2021-2025) per lo sviluppo economico e sociale nazionale e gli obiettivi a lungo termine fino al 2035.

La proposta del nuovo piano quinquennale della Cina ha sottolineato l'estrema attenzione alle interferenze esterne negli affari di Hong Kong e Macao ed ha promesso di contenere risolutamente tali attività a Taiwan per salvaguardare la sovranità nazionale e la stabilità.

Leggi tutto...

Xi annuncia il raggiungimento di una società moderatamente prospera nel primo semestre del 2021

E-mail Stampa PDF

china s president xidi Leng Shumei e Shen Weiduo

da https://www.globaltimes.cn

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

La proposta del PCC sottolinea il bilanciamento tra autosufficienza e apertura

Il Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese ha pubblicato martedì il testo completo delle proposte per la mappatura di un progetto per lo sviluppo della Cina nei prossimi 15 anni, su cui il leader ha detto che il Comitato Centrale del PCC annuncerà il raggiungimento della costruzione di una società moderatamente prospera sotto tutti gli aspetti dopo una valutazione e revisione sistematica nella prima metà del 2021.

Leggi tutto...

50 anni di relazioni ed un futuro tutto da scrivere

E-mail Stampa PDF

cina italiadi Francesco Maringiò

da http://italian.cri.cn

L’Italia e la Cina hanno avviato scambi culturali già dal II sec. a.C.: la prima legazione romana in Cina fu registrata nel 166 a.C., sessant'anni dopo le spedizioni del generale Ban Chao e l’invio di un emissario a Da Qin, esonimo con cui i cinesi indicavano l’impero romano. Questa affascinante storia si è poi arricchita di altre straordinarie gesta che sono diventate leggendarie non solo per la storia dei due paesi, ma per il confronto stesso tra Oriente ed Occidente.

Leggi tutto...

Partito Comunista Cinese, la sessione del Comitato Centrale delinea una tabella di marcia di 15 anni per la modernizzazione della Cina

E-mail Stampa PDF

chinese communist party w300da https://www.solidnet.org

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

PECHINO, 29 ottobre (Xinhua) -- Il Partito Comunista Cinese (PCC) ha tracciato la strada per lo sviluppo della Cina nei prossimi 15 anni, per guidare la marcia del Paese verso la modernizzazione.

I dettagli del progetto sono stati svelati in un comunicato emesso dopo la conclusione dei quattro giorni della quinta sessione plenaria del 19° Comitato centrale PCC, tenutasi giovedì. Per la crescita della Cina sono stati sottolineati i ruoli dell'innovazione, dell'economia reale, di un mercato interno forte, della vitalità rurale e dello sviluppo verde.

Leggi tutto...

Pagina 2 di 330