Internazionale

L’esercito degli Stati Uniti si prepara alla guerra contro la Russia

E-mail Stampa PDF

aerei formazione cieloda http://www.resumenlatinoamericano.org

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Mentre i media statunitensi e il pubblico si concentrano sull'Iran, l'esercito statunitense si sta preparando per la guerra contro la Russia, rivela un rapporto pubblicato il 6 febbraio dalla rivista 
Newsweek .

Leggi tutto...

La deputata ucraina Inna Ivanochko ha sostenuto pubblicamente il nuovo progetto di negoziati "sul Donbass"

E-mail Stampa PDF

deputata ucrainadi Enrico Vigna

La deputata ucraina Inna Ivanochko ha sostenuto pubblicamente il nuovo progetto di negoziati "sul Donbass", a cui partecipano Ucraina, Russia, Francia e Germania, e denunciato la situazione sociale nel paese.

La leader del partito “Scelta Ucraina. Il diritto del popolo”, nella regione di Leopoli, Inna Ivanochko, ha sostenuto il nuovo format di negoziati sul Donbass, al quale hanno partecipato Ucraina, Federazione Russa, Germania e Francia.

Leggi tutto...

Lo scontro tra Turchia e Siria visto da chi vive là

E-mail Stampa PDF

guerra siriadi Lilly Martin

da https://oraprosiria.blogspot.com

traduzione di Maria Antonietta Carta

Lilly Martin, che la guerra non la vive attraverso i menzogneri comunicati dei media mainstream ma sulla propria pelle, scrive da Latakia: 

Ieri sera abbiamo sfiorato il conflitto aperto. Come sapete, la Turchia ha invaso la Siria per sostenere al-Qaeda a Idlib, rifornendo i terroristi di missili antiaerei a spalla, impiegati anche per colpire un jet russo che sorvolava Idlib. La Russia e la Siria sorvolano entrambe Idlib e prendono di mira postazioni dei terroristi, che sono segnalate da osservatori sul terreno. Il pilota russo ha evitato di essere colpito prendendo contromisure contro il missile attirato dal calore del suo velivolo, ma ha riferito dell'evento. 

Leggi tutto...

Zaia offende gli amici cinesi ed attenta all’unità nazionale

E-mail Stampa PDF

cina murodi Francesco Maringiò, Coordinatore del Dipartimento Esteri, PCI

da https://www.ilpartitocomunistaitaliano.it

Le recenti dichiarazioni del Presidente della Regione Veneto sono inaccettabili e deprecabili per tre ordini prioritari di ragioni.

In primo luogo, perché dimostra tutta la sua disumanità nel continuare ad attaccare la popolazione cinese in questo momento di grande difficoltà per l’emergenza causata dalla diffusione del coronavirus, con luoghi comuni offensivi e stereotipi razzisti.

Leggi tutto...

II Progetto dell’UE e la sua origine corporativista: paura e terrore (II Parte)

E-mail Stampa PDF

europa cieloscuropubblichiamo la seconda parte del saggio di Gordan Stošević

di Gordan Stošević

da http://ilgridodelpopolo.com

La serietà del progetto degli Stati Uniti d’Europa ci dà il diritto di fare osservazioni ancora maggiori sulla sua emersione, che vediamo non come una semplice coincidenza, ma un programma preparato a lungo dell’élite globalista. Ciò può essere visto nella sua connessione con la politica estera degli Stati Uniti, senza la quale questo progetto non potrebbe essere realizzato così facilmente, basandosi su una logistica che includeva potere, denaro e politica. Il potere nel creare questo progetto sembra essere stato il collegamento più importante, che ha messo a disposizione dei suoi principali ideologi tutta la sua capacità. Un anello indispensabile in questa catena di potere è il famoso gruppo “saggi”, composto da sei membri, funzionari del governo degli Stati Uniti, tra cui: Dean Acheson, Segretario di Stato durante l’amministrazione Truman, Charles E. Bohlen, ambasciatore degli Stati Uniti in Unione Sovietica e Francia, Averell Harriman, ministro del commercio durante l’amministrazione Truman, e Robert A. Lovett, ministro della difesa nell’amministrazione Truman, che era considerato l’architetto della guerra fredda, membro chiave del gruppo Wise, così come John J. McCloy, secondo Presidente della Banca mondiale, Alto commissario americano per la Germania, Presidente della 
Chase Manhattan Bank e Presidente del Council on Foreign Relations (CFR). Infine, George F. Kennan, noto come un sostenitore della politica di repressione dell’espansione sovietica durante la guerra fredda, è un diplomatico e storico americano.

Leggi tutto...

I comunisti condividono la decisione del governo di semplificare la concessione della cittadinanza della Federazione Russa

E-mail Stampa PDF

bandiera russia 2655662 960 720Dichiarazione di Leonid Kalashnikov, responsabile esteri del PCFR e responsabile del comitato della Duma di Stato per gli affari della CSI, l'integrazione eurasiatica e le relazioni con i connazionali

da https://kprf.ru

Traduzione dal russo di Mauro Gemma per Marx21.it

Il disegno di legge del governo sulla semplificazione dell'acquisizione della cittadinanza russa può essere definito rivoluzionario. Lo ha dichiarato a URA.RU Leonid Kalashnikov, responsabile del comitato della Duma di Stato per gli affari della CSI, l'integrazione eurasiatica e le relazioni con i connazionali. A suo avviso, questo progetto contribuirà al rimpatrio dei russi che vivono all'estero.

Leggi tutto...

Il Progetto dell’UE e la sua origine corporativista (I Parte)

E-mail Stampa PDF

EU Creative EuropePubblichiamo la prima parte di un interessante contributo di Gordan Stošević sulla genesi dell'Unione Europea

di Gordan Stošević

Chi poteva prevedere che, nel lontano 19 settembre del 1946, dopo il discorso di Winston Churchill della “Tragedia d’Europa” all’Università di Zurigo, in cui invocava la nascita degli Stati Uniti d’Europa, ovviamente senza il Regno Unito, sarebbe nata la più potente unione economica e politica sovranazionale? Forza sovranazionale che unisce diversi paesi europei e che si chiama UE. Ovviamente coloro che l’hanno fondata, seguaci e ideologi del libero mercato capitalista.

Leggi tutto...

Interferone alfa 2B: il farmaco cubano usato in Cina contro il coronavirus

E-mail Stampa PDF

cuba bambina w350Fonte: Cubadebate

da https://www.lantidiplomatico.it

Nella lotta della Cina contro il coronavirus c’è un contributo importante che arriva da Cuba. Si tratta del farmaco Interferone alfa 2B, che troviamo nell’elenco di quelli scelti dalla Commissione Nazionale Sanitaria Cinese per affrontare il virus. 

Nel suo account Twitter il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha scritto: «Interferone alfa 2B: la medicina cubana usata in Cina contro il coronavirus. Il nostro sostegno al governo e al popolo cinese nei loro sforzi per combattere il coronavirus». 

Leggi tutto...

L'ONU divulga un rapporto sulle imprese collegate alle colonie israeliane e il loro impatto sui diritti dei palestinesi

E-mail Stampa PDF

Palestinian refugees 003di Moara Crivelente*

da https://cebrapaz.org.br

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Dopo quattro anni di attesa, l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani ha pubblicato il 12 febbraio un rapporto sulle imprese collegate alle colonie israeliane nel territorio palestinese occupato, elencate in un database. La sua pubblicazione è un altro risultato raggiunto dai palestinesi e dalle organizzazioni di solidarietà nel loro instancabile lavoro nell'ambito delle organizzazioni internazionali che a queste forniscono il loro sostegno nella lotta per porre fine all'occupazione militare e alla colonizzazione israeliana

Leggi tutto...

La Bolivia conferma che le cosiddette “rotture democratiche” in realtà sono colpi di Stato

E-mail Stampa PDF

bolivia colpodistatomoralesdi Emir Sader*

da https://www.alainet.org

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Da quando ha adottato la sua nuova strategia, la destra latinoamericana ha cercato di far credere che ha battuto le leadership progressiste latinoamericane con mezzi democratici, attraverso mobilitazioni popolari e civiche della "società civile" contro governi che avrebbero infranto il quadro istituzionale, commesso arbitrarietà, attentato contro la democrazia.

Leggi tutto...

Pagina 8 di 323