Internazionale

Brasile: l'ora della Resistenza e del Fronte per la Democrazia

E-mail Stampa PDF

brasile resistenciadi José Reinaldo Carvalho*

da resistencia.cc

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Jair Bolsonaro ha ottenuto i voti, ma di un terzo dell'elettorato brasiliano. La sua vittoria elettorale è stato raggiunta nel contesto di elezioni politicamente truccate, nel quadro di un regime golpista, a costo di menzogne, manipolazioni e una guerra politica e mediatica senza precedenti, insieme a persecuzioni giudiziarie crudeli e senza precedenti in Brasile - e forse anche altrove - contro un partito politico, come dimostra quello che è stato fatto contro il Partito dei Lavoratori e il suo massimo dirigente, il Presidente Lula.

Leggi tutto...

Opportunità e problemi nella cooperazione lungo la via della seta in tempi di guerra commerciale

E-mail Stampa PDF

cina via della setaIntervento di Diego Angelo Bertozzi al V Forum Europeo. La via cinese e le prospettive mondiali

Premessa

Entrata nel suo quinto anno di sviluppo la Belt and Road Initiative – con investimenti complessivi in 64 Paesi che hanno superato i 20 miliardi di dollari nel 2017 - si trova di fronte alla sfida rappresentata dalla guerra commerciale che Washington ha dichiarato a Pechino, e alle prime misure di aggiustamento e adeguamento in risposta alle preoccupazioni, in merito ad esposizioni debitorie, di alcuni Paesi da tempo coinvolti nel progetto lanciato nel 2013.

Leggi tutto...

La UE e la BRI: un rapporto complicato

E-mail Stampa PDF

europa cina mappadi Vladimiro Giacché

Troubles down the Road


Relazione al V Forum Europeo sulla via cinese: “L’approccio cinese e lo sviluppo europeo in una nuova era” (Academy of Marxism, Chinese Academy of Social Sciences – Associazione Marx XXI – Fondazione Gramsci Emilia Romagna – Istituto Confucio, Bologna – Edizioni MarxVentuno), Bologna, 14 ottobre 2018.

1. Considerazioni introduttive

Nel corso del III forum Italia-Cina, svoltosi a Roma 2 anni fa, avevo messo in luce alcune contraddizioni nel rapporto UE-Cina. [1] Queste contraddizioni derivavano a mio giudizio da tre fattori principali:

Leggi tutto...

Said Bouamama: “Senza la lotta anti-imperialista, la lotta per l’accoglienza dei rifugiati è incompleta”

E-mail Stampa PDF

barcone rifugiatiIntervista a Said Bouamama a cura di Grégoire Lalieu

da investigaction.net

Gli europei devono stringere la cinghia e sentono parlare la crisi dei rifugiati ogni giorno. Di conseguenza, il Vecchio Continente si sta lacerando. Da un lato, abbiamo coloro che vogliono una politica di migrazione più decisa. Dall’altro, quelli che denunciano una mancanza di umanità. Tutto sul fondo dell’ascesa dell’estrema destra. Per Said Bouamama, autore del “Manuel stratégique de l’Afrique” (Manuale Strategico dell’Africa, ulitmo libro delle edizioni Investig’Action) stiamo vivendo un punto di svolta storico. Un processo di fascistizzazione è in corso e non dovrebbe essere preso alla leggera. Ma il sociologo spiega anche come fermarlo.

Leggi tutto...

Il convitato di pietra al tavolo Italia-Russia

E-mail Stampa PDF

putin contedi Manlio Dinucci

«Ritengo molto importante confrontarci con un partner strategico come la Federazione Russa, necessaria per individuare soluzioni alle principali crisi regionali»: lo ha dichiarato il premier Conte alla conferenza stampa congiunta al termine dell’incontro col presidente Putin, il 24 ottobre a Mosca. Questione fondamentale da risolvere – ha sottolineato – è «la crisi in Ucraina, che ha messo in discussione i fondamenti del rapporto tra Unione europea e Russia». Ma, «nonostante il permanere delle ragioni che hanno condotto alle sanzioni europee, strumento che va superato quanto prima», lo stato dei rapporti bilaterali Italia-Russia è «eccellente».

Leggi tutto...

Brasile: già da ora iniziano la resistenza e la difesa della democrazia

E-mail Stampa PDF

PCdoB logoDichiarazione del Partito Comunista del Brasile (PCdoB)

 

da Vermelho.org

 

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

 

Confermata l'elezione del candidato di estrema destra, Jair Bolsonaro, il PCdoB ha diffuso una dichiarazione in cui chiede la più vasta unità in difesa della democrazia, del Brasile e dei diritti del popolo. Il partito ritiene che l'elezione di Bolsonaro sia un passo indietro che minaccia le conquiste storiche del Brasile e dei brasiliani. I comunisti trasmettono al popolo brasiliano la certezza che "la maggioranza si mobiliterà per difendere la democrazia".

 

Leggi tutto...

Fascismo: passato e presente

E-mail Stampa PDF

anfibi neridi Jorge Cadima

da “O Militante”, rivista teorica del Partito Comunista Portoghese, n° 355 luglio-agosto 2018

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Come nel ventesimo secolo, l'attuale ascesa dell'estrema destra è un'espressione della profonda crisi del sistema capitalista, che cerca di affermare il suo potere e garantirne la sopravvivenza. Combattere il pericolo del fascismo, con le sue caratteristiche vecchie e nuove, richiede una comprensione della sua essenza. Richiede che le lezioni della storia non vengano ignorate, mentre si identificano le nuove caratteristiche che il fascismo assume oggi.

Leggi tutto...

Summit sulla Siria. Accordo su soluzione politica. Mosca avverte: "Ci riserviamo diritto di appoggiare Damasco contro i terroristi"

E-mail Stampa PDF

putin microda lantidiplomatico.it

Oggi a Istanbul nel corso del summit tra Turchia, Russia, Francia e Germania sulla Siria, parti d'accordo sulla soluzione politica e diplomatica, ma Mosca si riserva il diritto di intervenire al fianco di Damasco contro qualunque minaccia terroristica.

Dopo il completamento del vertice sulla Siria a Istanbul, il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che i quattro leader hanno convenuto che la soluzione in Siria può essere raggiunto solo attraverso metodi politici e diplomatici e sotto la condizione di mantenere l'unità del paese arabo.

Leggi tutto...

Il Consiglio Europeo riconferma le sue scelte contro i popoli

E-mail Stampa PDF

sovranitapopolareda “Avante!”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

L'ufficio stampa del PCP ha pubblicato una nota sulle conclusioni del Consiglio Europeo (CE) tenutosi a Bruxelles il 18 marzo, in cui si sostiene come le scelte ribadite siano dannose "per il Portogallo, per gli interessi dei lavoratori e il popolo portoghese e per gli altri popoli d'Europa ". Per il Partito si è dimostrata ancora una volta l'evidenza di “un processo di integrazione esaurito, che non offre soluzione ai problemi da esso creati" e che la lotta, in Portogallo, “per la liberazione dei vincoli associati all'UE e, in particolare all'euro e per una politica alternativa patriottica e di sinistra” è ancora più indispensabile.

Leggi tutto...

Tridente Nato da Napoli al Nord Atlantico

E-mail Stampa PDF

Keflavik 1977di Manlio Dinucci 

Marines Usa, sbarcati da convertiplani ed elicotteri della nave da assalto anfibio Iwo Jima, hanno «messo in sicurezza» l’aeroporto di Keflavík in Islanda, dove sono arrivati da Sigonella aerei Poseidon P-8A per la caccia ai sottomarini nemici. Così ha preso avvio il 17 ottobre l’esercitazione Nato Trident Juncture 2018, la cui fase principale si svolge dal 25 ottobre al 7 novembre nella Norvegia centrale e orientale, nelle aree adiacenti del Nord Atlantico (fino all’Islanda)  e del Mar Baltico (inclusi gli spazi aerei di Svezia e Finlandia). Vi prendono parte le forze armate dei 29 paesi membri della Nato, più quelle di due partner, Svezia e Finlandia. Complessivamente, circa 50 mila uomini, 65 grandi navi, 250 aerei, 10 mila carrarmati e altri veicoli militari.

Leggi tutto...

Pagina 7 di 294