Internazionale

Al centro della scena globale: il discorso di Xi Jinping all'apertura dell'Assemblea mondiale della sanità

E-mail Stampa PDF

xi jinping bandierapccin un momento in cui da molte parti si levano voci contro la Cina riteniamo importante riportare il discorso del Presidente Xi Jinping, tenuto in apertura dell'Assemblea mondiale della sanità. Parole che spazzano via le tante ipocrisie dell'Occidente

da https://www.globaltimes.cn

Dichiarazione di S.E. Xi Jinping Presidente della Repubblica popolare cinese all'evento virtuale di apertura della 73a Assemblea mondiale della sanità

Leggi tutto...

Tom Cotton guida l'attacco alla Cina - II Parte

E-mail Stampa PDF

Pentagono 672di George Koo

da https://asiatimes.com

Parte 2: Le accuse del senatore repubblicano non sono supportate da fatti concreti, né dalla scienza

Un titolo su Politico della scorsa settimana ha definito il senatore statunitense Tom Cotton del Partito Repubblicano il "Coronavirus n. 1, il falco cinese n. 1". Non si trattava di un titolo onorifico, ma di un titolo ben guadagnato e meritato. E' stato il più feroce cane d'attacco della squadra del Segretario di Stato Mike Pompeo contro la Cina.

Leggi tutto...

Piazza Tian’anmen , 4 Giugno 1989 - II Parte

E-mail Stampa PDF

Tiananmen Square 2di Maria Morigi

70 Anni dopo, nel 1989, gli studenti ritornarono in Piazza Tian’anmen. Un’ondata di proteste dilagò a Pechino con esiti drammatici soprattutto nei quartieri periferici, mentre il Paese stava attraversando una fase di difficile transizione politica. Di questi eventi non si conosce la reale dimensione, ma siamo in grado di valutare criticamente e distinguere sia le motivazioni della protesta, sia le cause dell’intervento armato da parte del Governo. Poiché quei fatti costituirono (e ancora costituiscono) una ferita e una svolta nel complesso sistema di governance cinese, è meglio tuttavia non rimanere condizionati dalla propaganda anticinese del mainstream occidentale, considerato che le fonti in nostro possesso per lo più provengono da “osservatori” e analisti occidentali o risultano essere assai dubbie, come i Tian’anmen Papers, una raccolta di “documenti ufficiali segreti relativi alle proteste di piazza Tiananmen del 1989”, presentati da un compilatore dall’identità nascosta. 

Leggi tutto...

Intervista all'economista Marco Passarella

E-mail Stampa PDF

passarelladi Francesco Fustaneo e Alessandro Pascale

Marco Veronese Passarella, 44 anni, veneto, è docente di economia presso l’Economics Division della Leeds University Business School. Fa parte della redazione di Economia e Politica ed è membro del gruppo Reteaching Economics. Lo abbiamo intervistato per la rivista Marx21 sull'attuale fase economica cercando di capire se dal suo punto di vista gli strumenti messi in campo dalle istituzioni europee siano o meno idonee per arginare la crisi, con un passaggio obbligato poi, sui trattati europei e sulle relazioni geopolitiche attuali e su possibili mutamenti di scenario.

Leggi tutto...

I successi del Vietnam socialista nella lotta contro COVID-19

E-mail Stampa PDF

vietnam skylinedi Mauro Gemma per Marx21.it

La Repubblica Socialista del Vietnam è stata la prima nazione al mondo a mettere efficacemente sotto controllo la pandemia COVID-19. Con 95 milioni di abitanti, il paese ha avuto - i dati sono del 12 maggio, il 26 ° giorno consecutivo senza nuovi contagi registrati - solo 288 casi di infezione, 249 dei quali sono già guariti. Nessun cittadino vietnamita è morto in conseguenza dell’epidemia.

Un altro dato rilevante è quello relativo alle modalità di trasmissione del virus. I pazienti registrati provengono prevalentemente da paesi in cui la situazione epidemiologica è complicata, mentre la trasmissione locale è stata praticamente nulla. Ve registrato che dei 39 casi di infezione ancora attivi il 12 maggio, solo uno –un cittadino britannico - risultava in condizioni critiche.

Leggi tutto...

4 Maggio 1919 - 4 Giugno 1989: gli studenti in Piazza Tian’anmen - I Parte

E-mail Stampa PDF

Tiananmen Square 2pubblichiamo la prima parte di un importante contributo di Maria Morigi

di Maria Morigi

L’ Università di Pechino (Beida) e il Movimento di Nuova Cultura (1915-1921)

Passeggiando nel vasto campus universitario dell’Università di Pechino (Beida), lungo le rive del lago Weiming che circonda gli ex giardini imperiali dei Palazzi d’Estate della dinastia Qing, tra il verde e le aiuole, si incontrano dediche e busti di letterati, scienziati e docenti che contribuirono alla costruzione della nuova Cina. Molte delle migliori menti -lo stesso Mao Zedong, lo scrittore Lu Xun, lo scrittore e diplomatico Hu Shih, i politici comunisti Li Dazhao e Chen Duxiu- provengono da questa Università, fondata nel 1898 durante la Riforma dei cento giorni, che vanta oggi non solo un museo, ma anche la più ricca e preziosa biblioteca-archivio universitaria dell’intera Repubblica Popolare Cinese. 

Leggi tutto...

Wall Street, il cuore finanziario degli Stati Uniti e della globalizzazione capitalista

E-mail Stampa PDF

borsa volatilitadi Denis Durand (Commissione economica del Pcf)

Traduzione e introduzione di Lorenzo Battisti (Dip. Internazionale Pci)

Articolo pubblicato sul numero 16 della rivista Cause Commune.

I mercati finanziari non dormono mai. Non si fermano mai. I loro operatori, che sono sempre più algoritmi e non persone, continuano a calcolare continuamente i modi per fare soldi con i soldi. Mentre noi cercavamo di salvarci dalla pandemia, alcuni altri stavano guadagnando miliardi di dollari. O di Euro, Yen, Sterline. Nonostante la crisi del 2008 e quella imminente, nulla ha scalfito il potere e l’influenza della finanza americana. Per cercare di fare luce su questo mondo nebbioso (esiste anche la finanza ombra) riteniamo interessante proporre questo articolo che è uscito sulla rivista del Partito Comunista Francese, Cause Commune.

Leggi tutto...

In mezzo alla pandemia, promuovere la cooperazione e la diplomazia tra i popoli

E-mail Stampa PDF

coronavirus xidi José Reinaldo Carvalho *

da https://cebrapaz.org.br

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

La pandemia di coronavirus ha evidenziato una intensa lotta geopolitica, che segnerà la vita politica internazionale d’ora in poi.

L'antagonismo tra gli approcci e le azioni degli Stati Uniti e della Cina di fronte alla pandemia sta rivelando che questa lotta permea tutte le relazioni internazionali. Come prevedibile, si formano allineamenti attorno alle due posizioni, con il risultato di creare campi di forza opposti, anche quando non esistono ancora alleanze formalmente create. La Cina sta avanzando sempre di più con la sua lotta intelligente e abile per costruire una comunità di futuro condiviso per l'umanità e per promuovere la diplomazia della fraternità, il beneficio reciproco, la cooperazione globale e l'inclusione.

Leggi tutto...

La propaganda nazista di Trump sul Covid-19 - I Parte

E-mail Stampa PDF

trump usa iwantyoudi George Koo

da https://asiatimes.com

Parte 1: Il "ministro della propaganda" dell'amministrazione, Mike Pompeo, ha un bravo corpo di aiutanti anti-Cina

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

"Ripetete una bugia molte volte e diventerà la verità" era una legge di propaganda attribuita al nazista Joseph Goebbels. Egli fu ministro della propaganda di Adolf Hitler dal 1933 alla fine della Seconda guerra mondiale. Che Goebbels l'abbia detto o meno non ha più importanza. È stato attribuito a lui così tante volte e per così tanto tempo da diventare vero.

Leggi tutto...

"La Georgia dovrebbe tornare sulla via dello sviluppo socialista"

E-mail Stampa PDF

Georgiadi Muhammed Shabeer

da https://peoplesdispatch.org

Temur Pipia, leader del Partito comunista unificato della Georgia, parla del procedimento giudiziario contro di lui, della campagna contro la sinistra nel paese e delle sfide davanti ai comunisti

Verso la fine di marzo, Temur Pipia, leader del Partito comunista unificato della Georgia, è stato arrestato dalla polizia georgiana mentre tornava dalla Russia. Le autorità statali hanno avviato un procedimento contro di lui, invocando la Carta delle Libertà del 2011. Peoples Dispatch ha parlato con Temur Pipia riguardo alla persecuzione dei comunisti da parte dello Stato georgiano.

Leggi tutto...

Pagina 7 di 326