Jean-Luc Mélenchon : "La Francia accordi asilo politico a Assange"

E-mail Stampa PDF

melenchon ditoda lantidiplomatico.it

Comunicato di Jean-Luc Mélenchon: "Julian Assange è stato arrestato questa mattina dalla polizia britannica a Londra. Dal 2012, è protetto dall'asilo politico della Repubblica dell'Ecuador, accordato dall'ex presidente Rafael Correa. Ha vissuto in ambasciata fino a questa mattina ma il nuovo presidente dell'Ecuador, allineato agli interessi degli Stati Uniti, ha deciso di ritirare l'asilo a Julian Assange".

Il fondatore del sito Wikileaks viene perseguitato dal governo degli Stati Uniti per aver rivelato una massiccia operazione di spionaggio da parte sua contro tutti gli altri governi del mondo, compresi i suoi alleati. Julian Assange ha agito per la causa della libertà e dell'indipendenza della Francia rivelando pratiche aggressive contro di noi. L'onore del nostro paese deve essere quello di concedergli asilo politico in un momento in cui la sua libertà è minacciata."


Notizia del: 11/04/2019