Siria. Anche i comunisti russi rispondono con fermezza al capo della CIA

E-mail Stampa PDF

novikov pcfrDichiarazione di Dmitry G. Novikov*, vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa | da kprf.ru

Traduzione dal russo di Mauro Gemma

Dmitry Novikov, in qualità di vicepresidente della Commissione per gli affari esteri della Duma di Stato della Federazione Russa, ha rilasciato la seguente dichiarazione: 

In precedenza, il capo della CIA, John Brennan aveva affermato che la Russia in Siria sta utilizzando la tattica della “terra bruciata”.

“La Russia non ha mai agito con tali metodi. Il nostro obiettivo non è quello di ottenere il controllo della Siria, ma di contribuire alla risoluzione del conflitto siriano. Per questo le truppe russe si trovano sul territorio della Siria, su richiesta del presidente legittimamente eletto del paese, a differenza degli Stati Uniti”, - ha detto Novikov.


La presenza degli Stati Uniti in molti paesi “provoca conseguenze molto pesanti, di cui l'attuale situazione in Libia è un esempio”.

“La nostra presenza in Siria ha lo scopo di difendere il paese nel peggiore scenario possibile. Non si tratta certo della tattica “della terra bruciata”. Ma di come confrontarsi con i terroristi e proteggere, sostenere la popolazione civile. Proprio per questo motivo l'aiuto militare all'esercito siriano è completato da missioni umanitarie, realizzate da parte nostra. E' proprio questa la posizione della Federazione Russa”, - ha aggiunto il vicepresidente della Commissione della Duma.

In precedenza, il presidente Vladimir Putin aveva reso noto il raggiungimento di un accordo sul cessate il fuoco in Siria e sulla disponibilità ad avviare colloqui di pace. Sono stati firmati tre documenti: il primo – tra il governo siriano e l'opposizione armata in merito al cessate il fuoco sul territorio della Siria –, il secondo – una serie di misure per controllo del cessate il fuoco –, il terzo – una dichiarazione sulla disponibilità ad avviare colloqui di pace per la risoluzione del conflitto siriano.

Fonte https://ria.ru/syria/20170104/1485151098.html

Comunistas russos rechaçam acusação de que ação militar na Síria é ‘terra arrasada’

e-max.it: your social media marketing partner