Nasrallah: Riad vuole un "conflitto" tra sciiti e sunniti in Libano

E-mail Stampa PDF

da italian.irib.ir

BEIRUT-L'Arabia Saudita vuole fomentare il "conflitto" tra gli sciiti e i sunniti nella regione. Lo ha detto il leader del movimento di resistenza libanese Hezbollah, Hassan Nasrallah

Nasrallah parlando martedì in un discorso televisivo sul network del gruppo, al Manar ha ribadito che qualsiasi divisione fra i musulmani rappresenta una "grande minaccia" [alla comunità islamica], aggiungendo: creare conflitti in Libano, in particolare tra gli sciiti e i sunniti, è all'ordine del giorno dei sauditi."

"Bloccare gli aiuti militari al Libano, da parte di Riad ha suscitato delle preoccupazioni in Libano. Intanto i sauditi e alcuni stati del Golfo Persico approfittandosi di tali preoccupazioni hanno lanciato una vasta propaganda mediatica contro il movimento Hezbollah." Ha detto il leader libanese.

'Riad non dovrebbe punire collettivamente il popolo del Libano solo perchè Riad è in contrasto con le politiche del movimento sciita. "Lo ha chiesto il leader di Hezbollah.


CONTINUA A LEGGERE