Appello agli attivisti per aiutare il popolo del Montenegro

E-mail Stampa PDF

da civg.it

Il Montenegro sta affrontando una situazione pericolosa. Il Parlamento recentemente ha preso una decisione contro la volontà della maggioranza dei cittadini, di aderire alla NATO, sebbene l'84% della popolazione del Montenegro, secondo le fonti del governo, è a favore di un referendum per decidere.

Bisogna comprendere che forzare il Montenegro a entrare nella NATO, da parte della NATO e dai suoi partner e dalla cricca di stile mafioso al potere del paese, può solo destabilizzare la società ed è quello che sta già succedendo oggi.

Questa è una aggressione politica della NATO contro il Montenegro.

La decisione del Montenegro di entrare nella NATO non è valida, perché non è sostenuta dal popolo del Montenegro, essa è sostenuta solo da un regime antidemocratico che non è cambiato da quasi tre decenni


CONTINUA A LEGGERE