Nuove mobilitazioni della classe operaia greca contro le misure del governo e della troika (video e foto)

E-mail Stampa PDF

pame corteo 2017da inter.kke.gr

Sindacati e federazioni regionali del lavoro hanno organizzato, il 21 febbraio, mobilitazioni in tutto il paese e hanno dato una risposta forte alla politica antipopolare e alle nuove misure che il governo SYRIZA-ANEL ha concordato recentemente con l'Eurogruppo.

Ad Atene, in piazza Omonia, dietro al palco si trovava uno striscione con la parola d'ordine che portava la firma del Fronte Militante di Tutti i Lavoratori (PAME): “No alla paura, No alla subordinazione – Lottiamo per lavori con diritti, per una vita con dignità”.

Le massicce dimostrazioni hanno lanciato ai lavoratori un appello per una maggiore organizzazione e intensificazione delle lotte nei luoghi di lavoro, in ogni settore, con il coordinamento e la solidarietà a livello cittadino e nazionale.

Alla manifestazione di Atene ha preso parte il Segretario Generale del CC del KKE, Dimitris Koutsoumpas, e una delegazione della Federazione Sindacale Mondiale (FSM).


La manifestazione di Atene



Le foto delle manifestazioni di Atene, Pireo, Salonicco, Patrasso e Cania