Grecia, Syriza perde anche la sua gioventù

E-mail Stampa PDF

di Giulio AF Buratti | da popoffquotidiano.it

La maggioranza dei giovani di Syriza lascia Tsipras. Nei sondaggi testa a testa con Nd. Zoe Kostantopoulou si schiera con Unità popolare

Anche la gioventù di Syriza si dissolve dopo il brusco addio degli adulti al programma di Salonicco e al No pronunciato nel referendum del 5 luglio. La maggioranza del Comitato Centrale, con un comunicato, dichiara la contrarietà alle nuove misure d’ austerità e la decisione di lasciare il partito di Tsipras. L’invito ai giovani è quello di votare partiti che fanno riferimento,alla sinistra radicale e anticapitalista.

Intanto, a diciotto giorni dalle elezioni, sarebbe ormai testa a testa nei sondaggi elettorali, con Syriza al 26% e Nea Dimokratia distanziati di solo un punto percentuale, un divario che per gli analisti è statisticamente irrilevante se il rilevamento della società Pulse per Action 24 TV dovesse risultare esatto. Indeciso ancora il 10,5% degli elettori. Un altro sondaggio di Mega Gegonota vede ND al 25,3% delle intenzioni di voto e Syriza il 25%, un po’ sotto. 


CONTINUA A LEGGERE