Marx au XXIème siecle

E-mail Stampa PDF

marx engels primopianodi Mario Ori

Il voluminoso e complessivamente pregevole lavoro di Thomas Piketty, “Il capitale nel XXI secolo”, ha riscosso una certa attenzione presso gli economisti, soprattutto tra quelli in più o meno ampia misura “non allineati” col pensiero dominante. Mi sono preso l'onere, ma ancor più, devo dire, il piacere di leggerlo: per quanto per la carenza di tempo e per la mia non enorme preparazione in ambito di economia matematica ed econometria, io non mi sia cimentato nella verifica di dettaglio del modello e delle elaborazioni.

Il testo, a parte qualche frase non ben comprensibile, probabilmente originata da imperfezioni nella traduzione, risulta scorrevole e gradevole, cosa non secondaria per un tomo di quelle dimensioni; il discorso svolto è molto interessante e, sempre fatte salve le mie già richiamate lacune, risulta sufficientemente robusto sotto gli aspetti metodologico ed analitico. Dunque, il mio personale giudizio, per quel poco che esso conta, è nel complesso positivo: trovo però che sarebbero utili e necessari alcuni approfondimenti e riflessioni ulteriori, che più oltre delineerò.


CONTINUA A LEGGERE