Aspetti delle relazioni economiche Cina-UE

E-mail Stampa PDF

china eu flag mixdi Vladimiro Giacché

Relazione al convegno “La ‘via cinese’ e il contesto internazionale” (Academy of Marxism, Chinese Academy of Social Sciences – Associazione Marx XXI), Roma, 15 ottobre 2016.

1. Chiarimenti preliminari

Per intendere natura e prospettive delle relazioni economiche Cina-UE bisogna preliminarmente chiarire due punti essenziali:

1.1. le relazioni economiche non sono mai soltanto relazioni economiche, non sono mai "pure": al contrario, esse sono sempre strettamente intrecciate a obiettivi politici e geopolitici (possono essere finalizzate e in qualche caso sacrificate ad essi, come dimostrano le sanzioni europee alla Russia); inoltre, gli obiettivi degli attori economico-politici tra cui si svolgono sono determinati dalla formazione sociale in essi prevalente/dominante (egemonica): è essa che determina le priorità commerciali e di investimento, che privilegia gli interessi di questo o quel settore economico, di questa o quella classe. In passato, come noto, l'embargo di tecnologia dei paesi capitalistici verso i paesi socialisti ha privato alcuni settori del capitale di lucrosi profitti perché si era privilegiato rispetto ad essi l'obiettivo di battere sul piano planetario una formazione sociale antagonista (obiettivo che poi è effettivamente stato realizzato per quanto riguarda l'Unione Sovietica e i paesi dell'Europa orientale).


CONTINUA A LEGGERE