Voci da Caracas

E-mail Stampa PDF

maduro folla salutodi Marinella Correggia | da sibialiria.org

Davanti ai tamburi di guerra, a Caracas la vita si svolge normalmente, non si respira affatto aria di guerra, ma il popolo bolivariano è mobilitato in permanenza. Del resto due milioni di persone si sono  “arruolate” nella milizia bolivariana, pronte a difendere il paese….

La manifestazione chilometrica del 23 febbraio: Maduro è proprio solo!

Un mare di magliette e berretti rossi. Giovani di…tutte le età hanno sfilato in una manifestazione chilometrica sotto il sole; a percorrerla tutta dal fondo alla cima, ci si rendeva conto della pacifica allegra fermezza del popolo bolivariano. Invincibile, probabilmente. «Ecco il popolo di Chavez, che non è morto ma è diventato milioni» diceva una donna, mentre un attivista con gli occhiali truccati da occhi di Chavez  reggeva un cartello «L’Onu fermi l’aggressione al Venezuela».


CONTINUA A LEGGERE