Rafforziamo la solidarietà con il popolo venezuelano!

E-mail Stampa PDF

venezuela soberanaDichiarazione di Socorro Gomes, Presidenta del Consiglio Mondiale della Pace

da cebrapaz.org.br

Traduzione di Marx21.it

Con il 68% dei voti, la Rivoluzione Bolivariana ha conquistato nelle urne una indiscutibile vittoria, in mezzo all'offensiva contro la democrazia in Venezuela.

La Rivoluzione Bolivariana invia un forte messaggio alle forze reazionarie e antipatriottiche del paese, sottomesse agli interessi dell'imperialismo statunitense, affrontando con il coraggio garantito dalla giustezza della sua politica l'aggressiva ingerenza esterna negli affari del Venezuela.


Salutiano con fiducia e solidarietà nei confronti dell'eroico popolo venezuelano, la nuova vittoria dello scorso 20 maggio, che ha rieletto il presidente Nicolás Maduro alla guida della Nazione.

Dimostrando la forza dell'unità in un fronte progressista, il popolo venezuelano resiste e non arretra dalla costruzione sovrana del suo futuro. Il Consiglio Mondiale della Pace, per questo, si unisce alle forze democratiche nel sostegno alla lotta del popolo venezuelano, in difesa della sua sovranità, della pace e del progresso sociale.

Allo stesso tempo, respingiamo con fermezza la posizione assunta dal cartello formato dai paesi del “Gruppo di Lima” di minaccia al governo bolivariano, con la partecipazione di un governo illegittimo nato da un colpo di Stato, come nel caso del governo di Michel Temer in Brasile. Questo gruppo realizza i disegni dell'imperialismo annunciando che non riconosce i risultati elettorali, calpesta la democrazia venezuelana semplicemente perché ha perso.

Rafforziamo la nostra solidarietà con il popolo venezuelano e con le forze democratiche, popolari e progressiste nel paese, nella regione e nel mondo che non rinunciano alla resistenza all'offensiva colonialista contro la nazione e il suo popolo.

Ancora una volta salutiamo la vittoria elettorale e il rafforzamento democratico e sovrano del corso della nazione, mentre condanniamo, nel modo più energico, le aggressioni e i sabotaggi contro il Venezuela e l'ingerenza nei suoi affari interni.

Auguriamo ogni successo al popolo e al governo venezuelano nel rafforzamento della democrazia, della sovranità e della pace!

Socorro Gomes, Presidenta del Consiglio Mondiale della Pace

25 maggio 2018