Cultura

Piano contro mercato - Per un salario sociale di classe

E-mail Stampa PDF

cicalesedi Alberto Gabriele*

da https://www.lantidiplomatico.it

Il libro di Pasquale Cicalese
Piano contro mercato - Per un salario sociale di classe” (Gruppo LAD, 2020)[1]presenta una selezione di articoli pubblicati nell’ultimo decennio. Quest’opera (arricchita dall’introduzione di Guido Salerno Aletta e dalla postfazione di Vladimiro Giacché) costituisce un importante contributo alla lunga e dura guerra di posizione condotta in Italia e nel resto del mondo da una frazione ancora minoritaria ma combattiva di intellettuali di ispirazione marxista contro la narrazione neoliberale e la decadente deriva disfattista della “sinistra” anticomunista. 

Leggi tutto...

La ricetta segreta della Cina contro la pandemia

E-mail Stampa PDF

contrasto al covid 19Recensione al libro Contrasto al Covid-19: la risposta cinese, a cura di di Marco Bagozzi, Cavriago, Anteo Edizioni, 2020, pp. 136, 13.00 € (http://www.anteoedizioni)

di Francesco Galofaro, Università di Torino

Di fronte alla tragica incapacità delle società europee di evitare il secondo impatto del virus, è inevitabile chiedersi quale sia il segreto della Cina. Qual è il fattore che ha fatto la differenza, e che ha permesso all’economia cinese di entrare in ripresa sostenendo l’economia mondiale? È bene ricordare sempre che, dopo lo scoppio dell’emergenza a Wuhan, la stampa occidentale minimizzò quel che stava accadendo, insinuando che la Cina fosse a caccia di facili vittorie propagandistiche. In seguito, quando la situazione in Europa e in America si è aggravata, il capo d’accusa si è addirittura rovesciato: la Cina avrebbe nascosto la minaccia, allo scopo di lasciare che ci infettassimo tutti. Inoltre, si è sostenuto che Cina abbia tenuto il virus sotto controllo sol grazie all’autoritarismo, che ha permesso misure liberticide. Si è perfino detto che il governo cinese spia i cittadini tramite dispositivi di sorveglianza invadenti ed intrusivi, laddove le nostre (fin qui inutili) applicazioni di tracciamento sarebbero gentili e rispetterebbero la privacy. È proprio vero? Dobbiamo scegliere tra una risposta efficace al virus e la democrazia? Dobbiamo proprio morire di polmonite per difendere la privacy? Per rispondere a queste domande un po’ inquietanti è utile dare un’occhiata al volume curato da Marco Bagozzi, dottore in scienze politiche, che raccoglie sette studi sulla Cina realizzati da Clara Statello, Marco Costa, Giulio Chinappi, Marco Pondrelli, Francesco Maringiò e Jang Fangfei. A completare il volume, un documento sulla reazione al virus da parte della comunità cinese triestina a cura di Tiziana Tambone, Associazione Nuove Vie della Seta; una prefazione dell’Ambasciatore cinese, Li Junhua; il discorso di Xi Jinping all’apertura dell’assemblea mondiale della sanità.

Leggi tutto...

Il ruolo di Togliatti. Da Salerno a Yalta

E-mail Stampa PDF

copertina togliattipubblichiamo su gentile concessione degli Autori l'introduzione a questo volume di Aginform

di Roberto Gabriele e Paolo Pioppi

Introduzione

La nostra non è una ricostruzione storica da specialisti, ma una documentazione e una valutazione politica fatta con l'intento di riaprire una discussione su Togliatti, il suo ruolo storico e il punto di crisi della sua strategia che ha portato alla mutazione genetica e alla liquidazione del PCI.

Leggi tutto...

Via da Valona!

E-mail Stampa PDF

giacominiriceviamo e volentieri pubblichiamo

di Alvaro Rossi

È appena uscito per Castelvecchi un ulteriore tassello col quale lo storico Ruggero Giacomini, che sta vivendo, dal punto di vista creativo, una stagione particolarmente felice, (dopo il 
Gramsci e lo Stalin, sempre per Castelvecchi, è da poco uscita per affinità elettive la terza edizione della sua “Storia della Resistenza”), prosegue la ricerca nelle vicende della sua città di adozione. 

Leggi tutto...

Marx e la centralità del conflitto. Un libro di Gennaro Imbriano

E-mail Stampa PDF

marx sculturadi Vladimiro Giacché

Un libro può essere classificato in molti modi. Un modo è provare a rispondere alla domanda: questo libro mantiene ciò che promette? Il libro di cui vorrei parlare appartiene alla rara categoria dei libri che non soltanto mantengono ciò che promettono, ma offrono di più. 
Marx e il conflitto. Critica della politica e pensiero della rivoluzione (Derive/Approdi, 2020) di Gennaro Imbriano potrebbe essere in effetti una semplice disamina dei concetti di conflitto sociale, lotta di classe e rivoluzione nell’opera di Marx. Non sarebbe poco, in effetti. Ma questo libro - come già il sottotitolo lascia in parte presagire - è molto di più. Si tratta infatti di una ricostruzione complessiva dell’itinerario teorico e politico di Karl Marx - dagli scritti giovanili al Capitale e oltre - felicemente condensata in un libretto di 150 pagine, per di più scritto in un linguaggio rigoroso ma chiaro e accessibile.

Leggi tutto...

Il socialismo nelle steppe - di Marco Bagozzi

E-mail Stampa PDF

IL SOCIALISMO NELLE STEPPE Intera 1 750x380di Marco Pondrelli

Il libro di Marco Bagozzi, il socialismo nelle steppe – storia della Repubblica Popolare di Mongolia, colma un vuoto, infatti non è facile trovare lavori dedicati a questo Stato stretto fra Russia e Cina e molto poco conosciuto. In molti conoscono Gengis Khan più come figura mitica e leggendaria che come personaggio storico, l'Autore parte proprio da qui per analizzare la nascita e lo sviluppo della Repubblica Popolare. Potrebbe sembrare un vezzo da storico intento a dimostrare le sue conoscenze più che ad aiutarci a capire la Mongolia. Non è così. Quando Choibalasan, Presidente e Primo Ministro della Mongolia, parlò di 'via mongola' [pag.37] delineava l'idea che la 'via non capitalista' doveva seguire il percorso originale prodotto dalla società nella quale operava.

Leggi tutto...

Storia del Tibet di Chen Qingying

E-mail Stampa PDF

Copertina Una storia del Tibet Intera 1 470x260di Marco Pondrelli

Il libro di Chen Qingying andrebbe letto da tutti coloro che parlano di Tibet senza la minima conoscenza della storia, della cultura e della realtà di questa regione. Chen Qingying non è tibetano essendo nato nella provincia del Sichuan ma trasferitosi nel Qinghai (in Tibet), ha iniziato lo studio della lingua, della storia e della cultura di quello che è conosciuto come il 'tetto del mondo'.

Leggi tutto...

Lettere ai compagni di Aginform

E-mail Stampa PDF

lettera aginformdi Marco Pondrelli

Lettere ai compagni è l'ideale prosecuzione di 'la zattera e la corrente', raccolta di scritti di Aginform. Il libro copre circa 30 anni di storia politica: italiana e mondiale. Quello che contraddistingue il lavoro di questo collettivo è, come scritto nelle prime pagine, 'un metodo, un modo comunista di pensare' [pag. 6]. Il periodo storico oggetto di questi scritti ha rappresentato per il mondo, per l'Italia e per i comunisti una fase di grande trasformazione. I comunisti e la sinistra sono arrivati impreparati a questi sconvolgimenti, proprio per la mancanza di quel rigore analitico che si ritrova nel libro, libro che evidenzia impietosamente i limiti dei comunisti e della sinistra. La guerra in Jugoslavia è stato il primo e più eclatante esempio del bertinottiano 'né né', ovverosia la volontà di collocare i comunisti equidistanti fra aggressori ed aggrediti. Mancando un'analisi leniniana il PRC è arrivato, proprio quando George W. Bush lancio la sua 'guerra infinita', a teorizzare la fine delle contraddizioni interimperialistiche.

Leggi tutto...

Hegel, Leo Essen intervista Vladimiro Giacché: "La contraddizione è il motore che muove il mondo"

E-mail Stampa PDF

hegel giacchéIntervista di Leo Essen a Vladimiro Giacché sul suo libro “Hegel. La dialettica” (Diarkos, 2020)

da https://www.lantidiplomatico.it

1. 
Hegel non è un autore facile. Il suo pensiero è sottomesso alla stessa legge di ciò di cui è legge. Tutto ciò imprime al suo sistema una forma piuttosto contorta e difficilmente afferrabile. In più, il tempo è inteso come un fiume che mi trascina, ma sono io il fiume, una tigre che mi sbrana, ma sono io la tigre, un fuoco che mi divora, ma sono io il fuoco (Borges). Avere ragione di questo processo significa andare fino in fondo, vedere la fine, mettersi alla prova. Ma la prova non è un esperimento, un saggio o una verifica. È piuttosto un errare, costellato di difficoltà e sconfitte.

Leggi tutto...

Come la Cina riesce a sfidare la forza di gravità

E-mail Stampa PDF

GoldmanIl nuovo libro di David P. Goldman You Will Assimilated spiega in modo eloquente i tratti del pensiero cinese

di Francesco Sisci

da https://asiatimes.com

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

In un'epoca in cui le analisi anti cinesi sono di moda e pervasive, You Will Be Assimilated di David Goldman è una gradita visione contraria e sfumata nei toni di ciò che la Cina fa bene e di come funziona il suo sistema. Questo libro potrebbe rappresentare un importante contributo per la definizione di un approccio più completo alla Cina in America, in quanto racconta in modo eloquente agli americani alcune delle caratteristiche del pensiero cinese. In questo, alcuni dei vecchi "cinesi d'adozione" come me - che sono state in Cina troppo a lungo e che forse sono "diventati nativi" - potrebbero fallire. Noi potremmo credere che molte questioni siano ovviamente auto esplicative..

Leggi tutto...

Pagina 1 di 8

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »