Comunisti oggi

In Ucraina, il 1° Maggio è equiparato al terrorismo

E-mail Stampa PDF

primo maggio 2Comunicato del Partito Comunista di Ucraina
da solidnet.org

Traduzione dal russo di Mauro Gemma

Il 23 aprile, in base alla denuncia del capo dell'organizzazione locale di Korostyshiv del partito “Svoboda” (fondato come Partito Nazional-Socialista di Ucraina, vale a dire il partito nazista) si è proceduto alla perquisizione dei locali dell'organizzazione regionale di Zhitomir del Partito Comunista di Ucraina.

Durante la perquisizione, come testimonia l'inventario di ciò che è stato sequestrato, in qualità di prova delle attività illecite evidenziate nei documenti, sono stati messe sotto accusa le cartoline in omaggio all'anniversario del giorno della Vittoria in cui compaiono i simboli dell'URSS (certo non i simboli della Germania di Hitler, onorata dai “guerrieri” della “SS Galichina” e dai membri del partito di Tyagnibok e Parubii).

Leggi tutto...

I giovani comunisti del mondo condannano la repressione di Tsipras contro gli studenti greci

E-mail Stampa PDF

studenti grecida gioventucomunista.it

Il comunicato di 41 organizzazioni giovanili comuniste di tutto il mondo. Per l'Italia ha aderito il Fronte della Gioventù Comunista (FGC).

Denunciamo la violenza, la repressione e gli arresti di studenti universitari durante la manifestazione anti-guerra e anti-imperialista del 16 aprile ad Atene.

Denunciamo il governo greco di SYRIZA-ANEL per l’ondata di violenza e repressione lanciata contro studenti liceali e universitari che stavano manifestando contro il nuovo crimine imperialista in Siria. Il pretesto per l’attacco barbarico contro i dimostranti è stato il tentativo simbolico di demolire la statua di Harry Truman.

Leggi tutto...

No agli attacchi occidentali, Sì alla pace per tutti i popoli! Un appello dalla Francia

E-mail Stampa PDF

fairevivrelepcf logodi Faire vivre le PCF
da lepcf.fr

Traduzione di Lorenzo Battisti per Marx21.it

Condanniamo la grottesca e pericolosa operazione americano-europea di sabato 13 aprile e, più in particolare, il ruolo del Presidente Macron in questo scempio del diritto internazionale.

Più di 100 missili lanciati con un rischio significativo di innescare una reazione russa in caso di un' eventuale bave, di cui 12 missili per la Francia con un costo da 1 a 3 milioni di euro per unità. Tutto ciò si traduce in quasi 20 milioni di euro andati in fumo in uno spettacolo pirotecnico molto inefficiente e pericoloso.

Leggi tutto...

I Partiti Comunisti dell'America Latina esprimono la loro solidarietà a Lula

E-mail Stampa PDF

lula laTraduzione di Marx21.it

Nei giorni scorsi si sono riuniti a Lima 11 partiti comunisti dell'America Latina per discutere sulle esperienze dei governi progressisti del continente. Nel corso della riunione i partiti partecipanti hanno diffuso, tra le altre mozioni approvate, una risoluzione di solidarietà con l'ex presidente del Brasile, Luiz Inácio Lula da Silva, che oggi sta scontando una pesante pena carceraria, in base a un'ingiusta e scandalosa sentenza voluta dalla giunta golpista che, con un vero e proprio colpo di Stato istituzionale, si è impadronita del potere nel grande paese del Sud America.

(Marx21.it)

Leggi tutto...

Il simbolo dei comunisti venezuelani sarà presente nelle elezioni di tutti gli stati

E-mail Stampa PDF

pc venezuelaDichiarazione politica del Partito Comunista del Venezuela (PCV)

da prensapcv.wordpress.com

Traduzione di Marx21.it

I comunisti venezuelani, nell'occasione, hanno ricordato anche il 10° anniversario della scomparsa di Manuel Marulanda Vélez, il leggendario leader delle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia)

Il Gallo Rosso, simbolo del Partito Comunista del Venezuela (PCV), sarà presente nelle schede elettorali dei 23 stati del paese per le prossime elezioni dei Consigli Legislativi Statali, è inizierà un'offensiva politica, ideologica e di massa per diffondere le proposte comuniste per far uscire dalla crisi attuale.

Leggi tutto...

Condanniamo i bombardamenti della Siria da parte di Stati Uniti, Regno Unito e Francia

E-mail Stampa PDF

siria bandiera cielo68 partiti comunisti e operai hanno sottoscritto l'appello. Per l'Italia hanno aderito il Partito Comunista Italiano e il Partito della Rifondazione Comunista

Traduzione di Marx21.it

I partiti firmatari:

- esprimono la veemente condanna dell'aggressione militare imperialista contro la Repubblica araba siriana da parte degli Stati Uniti, del Regno Unito e della Francia;

- ritengono che questo atto inaccettabile di aggressione, in violazione palese della Carta delle Nazioni Unite e del diritto internazionale, si inserisca nella scalata del confronto e della guerra di aggressione imperialista, dalle conseguenze imprevedibili e pericolose per la Siria, il Medio Oriente e il mondo intero;

Leggi tutto...

I comunisti greci si mobilitano contro l'attacco imperialista alla Siria (foto e video)

E-mail Stampa PDF

kke prosiria2018da solidnet.org

Traduzione di Marx21.it

Con la parola d'ordine “No all'intervento in Siria! USA-NATO-UE stanno spargendo il sangue dei popoli. Il governo appoggia questo crimine” migliaia di manifestanti ad Atene e in altre città hanno partecipato alle mobilitazioni organizzate dal Partito Comunista di Grecia (KKE) e dalla Gioventù Comunista di Grecia (KNE), venerdì 13 aprile. La manifestazione si è conclusa di fronte all'ambasciata degli Stati Uniti, con la richiesta del ritiro delle basi della NATO dal paese, e che la Grecia non partecipi in nessun modo agli interventi.

Leggi tutto...

"Contro la vergognosa aggressione imperialista. Al nostro orgoglioso popolo!"

E-mail Stampa PDF

siria bandieraDichiarazione del Partito Comunista Siriano

Riceviamo dai compagni del Partito Comunista Italiano* e volentieri pubblichiamo

I paesi imperialisti - Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia - hanno intensificato la loro aggressione sulla nostra Patria, una lunga e continua aggressione iniziata già molti anni fa. Le forze armate di questi Stati, all'alba del 14 aprile 2018, hanno scagliato una raffica di missili verso diverse località del nostro Paese, ma le nostre valorose forze armate hanno affrontato questa aggressione colonialista e abbattuto molti dei missili che sono stati lanciati.

Leggi tutto...

Difendere l'umanità dalla grande guerra!

E-mail Stampa PDF

pcfr manifestazione01Dichiarazione del Partito Comunista della Federazione Russa (PCFR)

da kprf.ru

Traduzione dal russo di Mauro Gemma

Un atto di aggressione e di terrore di stato è rappresentato dagli attacchi missilistici della coalizione occidentale guidata dagli Stati Uniti sul territorio della Siria, il 14 aprile. Gli avventuristi statunitensi, britannici e francesi hanno violato sfacciatamente il diritto internazionale e la Carta dell'ONU. Hanno sottoposto a un bombardamento missilistico il territorio di uno stato sovrano che è in prima linea nella lotta contro il terrorismo internazionale. In conseguenza dell'attacco, ci sono vittime e distruzioni.

Leggi tutto...

Appunti di riflessione sulla fase attuale

E-mail Stampa PDF

poterealpopolo attacchinaggiodi Giuseppe Amata per Marx21.it

Il contributo del compagno Giuseppe Amata alla discussione sul risultato delle elezioni del 4 marzo

Dopo le elezioni politiche del 4 marzo molti compagni sono intervenuti nel dibattito sul magro risultato della lista “Potere al Popolo”. Desidero allargare la mia riflessione a un contesto più ampio.

1.  Qualsiasi processo di trasformazione sociale si realizza quando esiste unità tra leadership partito e masse popolari. Queste condizioni sono essenziali, altrimenti si ricade nei soliti errori, come ha dimostrato l’esperienza alle ultime elezioni politiche in Italia della lista “Potere al popolo”.

Leggi tutto...

Pagina 5 di 81