Comunisti oggi

Pcf : la questione delle trasformazione del Partito, dal 34° al 38° Congresso: alcune riflessioni e alcuni documenti

E-mail Stampa PDF

pc francesedi Nicolas Marchand (CN del Partito Comunista Francese)

Traduzione di Lorenzo Battisti per Marx21.it

Riceviamo dal compagno Nicolas Marchand e volentieri pubblichiamo, in vista del 38° Congresso del Partito Comunista Francese

Quando Pierre Laurent (Segretario del Pcf NdT) ha annunciato, il giorno dopo le elezioni legislative, una rivoluzione del Partito, pur pensando io stesso che dei cambiamenti profondi fossero necessari, ho avuto una sensazione di dejà-vu, che ho voluto chiarirmi consultando i documenti dei nostri ultimi congressi.

Leggi tutto...

Elezioni del 4 marzo: discutiamo su che fare?

E-mail Stampa PDF

elezionidi Ambito Comunista Alessandro Vaia (Milano)

Riceviamo e pubblichiamo come contributo alla discussione sulle elezioni del 4 marzo

Cari Compagni, vi inviamo questa nostra per iniziare una discussione.

Che i tempi siano difficili non meraviglia, la conferma proviene anche dal voto del 4 Marzo.

Il risultato elettorale indica uno spostamento che è l’esito di una politica volta a favorire l’accumulazione di ricchezza dei capitalisti, a discapito della condizione di chi lavora, studia o debba curarsi. Mentre si cancella lo Stato Sociale (sanità, scuola, trasporti) si celebra sempre più l’apertura di fette di mercato ancor più ampie in questi campi, si apre nel contempo un dibattito sull’età per la pensione che ormai si prefigura verso i 70 anni.

Leggi tutto...

Sovranità nazionale e politica di sinistra

E-mail Stampa PDF

costituzioneitaliana 500pxdi Francesco Maringiò
da francescomaringio.tumblr.com

Riceviamo dal compagno Francesco Maringiò e volentieri pubblichiamo come utile contributo alla discussione su "comunisti e questione nazionale"

L’editoriale di Sergio Fabbrini [Italia e Ue, il momento delle scelte strategiche, il Sole24Ore, p.1, 11/03/2018] sul giornale confindustriale è molto interessante. A partire dall’analisi del voto che individua chi ha vinto le elezioni (e per quale ragione principale): «domenica scorsa, più della metà dell’elettorato italiano, [ha] dato il voto a due partiti (5 Stelle e Lega) che avevano un programma (dichiaratamente) sovranista. 

Leggi tutto...

Patriottismo e Internazionalismo nella lotta di classe

E-mail Stampa PDF

pcp marx conferenzaDai materiali della Conferenza del Partito Comunista Portoghese in commemorazione del II Centenario della nascita di Karl Marx

da “Avante!”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese

Traduzione di Marx21.it

(...)

Lo spazio nazionale e internazionale della lotta rivoluzionaria, il patriottismo e l'internazionalismo, la sovranità e l'indipendenza nazionali, sono temi incandescenti della lotta ideologica attuale e hanno trovato spazio nella conferenza. In particolare, nell'intervento di Pedro Guerreiro, della Segreteria del PCP, è stato rilevato il passaggio del “Manifesto del Partito Comunista”, in cui Marx e Engels affermano che “nella sua forma, sebbene non nel suo contenuto, la lotta del proletariato contro la borghesia inizia come lotta nazionale” perché il proletariato di ogni paese deve risolvere i propri problemi innanzitutto “con la sua stessa borghesia”.

Leggi tutto...

4 Marzo: una sconfitta su cui riflettere per ripartire

E-mail Stampa PDF

di Segreteria Nazionale PCI
da ilpartitocomunistaitaliano.it

Pubblichiamo come contributo alla discussione sul risultato elettorale del 4 marzo 

La segreteria nazionale del PCI vuole innanzitutto ringraziare le compagne e i compagni che in tutti territori del Paese, generosamente, si sono spesi per la campagna elettorale, lavorando in modo unitario con gli altri soggetti politici e sociali della coalizione “Potere al Popolo”. Nonostante la nostra mobilitazione, tuttavia, il risultato elettorale non è certo positivo e deve aprire una fase di discussione profonda, che dovrà investire tutto il Partito, coinvolgendo tutte le sue strutture e i suoi iscritti e militanti, e dovrà portare verso la necessaria e peraltro già annunciata fase congressuale.

Leggi tutto...

Prime considerazioni sull'esito elezioni

E-mail Stampa PDF

di Partito Comunista
da ilpartitocomunista.it

Pubblichiamo come contributo alla discussione sul risultato delle elezioni del 4 marzo 

L’esito delle elezioni testimonia la correttezza della nostra analisi generale sul ruolo della sinistra in questi anni. Il tradimento portato avanti a danno dei lavoratori e delle classi popolari punisce il Partito Democratico, ma trascina con sé indistintamente  tutte le forze di sinistra. La geografia del voto dimostra che non esistono più le regioni “rosse”, che nel complesso la sinistra è travolta da un’ondata di voto di protesta, che aumenta nelle regioni del meridione, e tra gli strati sociali popolari.

Leggi tutto...

In Venezuela socialisti e comunisti si accordano per rafforzare la Rivoluzione

E-mail Stampa PDF

da sinistra.ch

Riceviamo dal compagno Massimiliano Ay, Segretario del Partito Comunista, Svizzera). Lo ringraziamo per la segnalazione e volentieri pubblichiamo

Il 26 febbraio scorso, il Partito Comunista Venezuelano (PCV) e il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) hanno firmato un accordo programmatico. L’accordo ha visto, da una parte, l’accettazione di una lunga serie di richieste popolari nei settori dei diritti dei lavoratori, dei monopoli aziendali e della leadership collettiva del processo rivoluzionario e, dall’altra, l'approvazione della candidatura presidenziale di Nicolas Maduro.

Leggi tutto...

Lituania: "Il terrore fascista lo viviamo sulla nostra pelle” (con un nota redazionale)

E-mail Stampa PDF

GiedriusGrabauskasdi Giedrius Grabauskas, presidente del Fronte Popolare Socialista della Lituania

“Pravda”, organo del Partito Comunista della Federazione Russa

da kprf.ru

Traduzione dal russo di Mauro Gemma

Omicidi di oppositori politici, persecuzioni brutali, carcere per i militanti comunisti e della sinistra, sequestri di materiali antifascisti e rimozione di libri di contenuto antifascista dalle biblioteche e dai negozi da parte delle forze di sicurezza. E' un clima di riabilitazione del fascismo, di glorificazione dei criminali nazisti e di “caccia alle streghe” anticomunista quello che viene promosso delle autorità di uno stato, la Lituania, che fa parte dell'Unione Europea: tutto ciò nell'indifferenza assoluta di governi, forze politiche e opinione pubblica del resto dell'UE, in particolare in Europa occidentale.

Leggi tutto...

Il Partito Comunista del Venezuela sostiene la candidatura di Maduro alla Presidenza della Repubblica

E-mail Stampa PDF

pcv resolucion presidencialdi Partito Comunista del Venezuela (PCV)

prensapcv.wordpress.com

Traduzione per Resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare

Risoluzione della 14° Conferenza Nazionale del PCV sulla candidatura alla Presidenza della Repubblica

L'Accordo di seguito annunciato sulla candidatura di Maduro alla presidenza della Repubblica è stato siglato il 27 febbraio [n.d.t.].

Leggi tutto...

Pagina 7 di 82