Argentina: assicurare la vittoria di Alberto Fernández e del Frente de Todos

Stampa

Frente de Todos 2019Dichiarazione del Partito Comunista dell'Argentina

da pca.org.ar

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Il Partito Comunista, parte attiva del Frente de Todos, saluta la vittoria ottenuta nel PASO (elezioni primarie, NdT) di domenica.

Ci congratuliamo con Alberto Fernández per la chiarezza del suo discorso e i suoi sforzi per costruire una formazione frontista, con Axel Kicilof per la sua significativa vittoria nella provincia di Buenos Aires e con l'ex presidente Cristina Fernández de Kirchner per il suo gesto a favore dell'unità della campagna popolare. Estendiamo il saluto ai candidati che hanno trionfato in tutto il paese.


Ci congratuliamo con i nostri candidati in diverse sezioni elettorali e salutiamo la militanza irremovibile, generosa e altruista dei nostri compagni dove hanno operato. Assumiamo il fermo impegno a raddoppiare gli sforzi per raggiungere la vittoria al primo turno delle elezioni nazionali di ottobre, per frenare la distruzione dell'apparato produttivo, l'aumento della disoccupazione, la caduta del potere d'acquisto dei salari, la chiusura delle imprese, in particolare quelle piccole e medie, le tariffe non pagabili e il brutale indebitamento del paese.

Ciò implica la continuità della lotta elettorale e la mobilitazione contro le manovre del grande capitale finanziario e agro-esportatore che intende, con la palese speculazione sulla valuta estera e in altri mercati, condizionare il paese nel periodo che ci separa dal 27 ottobre e oltre.

Infine, segnaliamo l'importanza del consolidamento della vittoria del Frente de Todos in ottobre quale contributo fondamentale alla costruzione della pace, dell'unità e dell'integrazione dell'America Latina e dei Caraibi.

Segreteria Nazionale del Partito Comunista

12 agosto 2019