Comunisti oggi

Successo della Festa del Partito Comunista Tedesco (DKP)

E-mail Stampa PDF

dkp festa 2018Articolo di “Unsere Zeit”, 14 settembre 2014, tradotto da ML per “Solidarité internationale – Vive le PCF”

da solidarite-internationale-pcf.fr

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

La Festa della Pace di “Unsere Zeit”, giornale del Partito Comunista Tedesco, ha richiamato più di 40.000 visitatori a Dortmund

Dal 7 al 9 settembre, Dortmund si è riempita di alleria. Coloro che si sono recati alla ventesima festa del nostro giornale "Unsere Zeit" (UZ) sono stati in grado di vedere molti volti di persone felici. In particolare, quello del presidente del DKP, Patrick Köbele, visibilmente soddisfatto per il successo della Festa della Pace a cui hanno partecipato più di 40.000 visitatori.

Leggi tutto...

Per una vera cultura industriale, rompere con l'infantilismo tecnologico

E-mail Stampa PDF

iaTesto di Amar Bellal in preparazione del prossimo Congresso del PCF

da lepcf.fr

Traduzione di Lorenzo Battisti per marx21.it

Un tema centrale

L'industria è il cuore della produzione di ricchezza di un paese: possiamo tirare qualsiasi filo dell'attività umana, l'istruzione, il settore sanitario, i trasporti, alla fine ci sarà inevitabilmente un processo di produzione, una fabbrica, per dirla in parole semplici. Il settore dei servizi è spesso solo al servizio di un processo industriale o è strettamente dipendente da esso: senza un settore industriale forte, che si aggira intorno al 10-15%, un paese è condannato, a più o meno lungo termine, perché costretto ad importare massicciamente i prodotti che consuma, con conseguente squilibrio nella bilancia commerciale e impoverimento. Un paese che vivesse solo con un settore primario e un settore terziario non potrebbe sopravvivere a lungo. Questa deve essere una parte importante della nostra riflessione.

Leggi tutto...

Dal PRC al marxismo-leninismo

E-mail Stampa PDF

prc bandiera 01Pubblichiamo la lettera di Alessandro Pascale al PRC allegando anche la bozza del documento due (dell'ultimo congresso del PRC), scritta dallo stesso Pascale, prima della sua modifica.

[Quella che segue è la lettera di dimissioni da ogni incarico dirigente ricoperto nel Partito della Rifondazione Comunista, con conseguente mia uscita dall'organizzazione]

Milano, 14 settembre 2018

Per spiegare le ragioni che mi portano a lasciare il Partito della Rifondazione Comunista vorrei approfittare per tracciare il più brevemente possibile il mio percorso politico e formativo, al fine di offrire uno stimolo di riflessione sulle modalità con cui un giovane di provincia sia potuto passare da una generica appartenenza alla “sinistra” alla coscienza della necessità di recuperare il marxismo-leninismo.

Leggi tutto...

A 50 anni dai fatti di Praga del 21 agosto 1968

E-mail Stampa PDF

JosefSkalaUna intervista del Guardian a Josef Skala, leader dell'ala leninista del KSCM

English version

Josef Skala, esponente di primo piano del Partito comunista di Boemia e Moravia, ci invia il testo di una sua intervista al quotidiano londinese The Guardian, che ne ha pubblicato solo pochissimi estratti. Lo pubblichiamo volentieri come contributo ad una discussione assai problematica, che resta aperta nel movimento comunista internazionale.

Josef Skala, nato nel 1952 nella Cecoslovacchia socialista, laureatosi nel 1975 alla facoltà di giornalismo, autore di numerosi libri e saggi di carattere storico-politico, iscritto al Partito comunista cecoslovacco (KSC) dal 1970, membro della presidenza del Consiglio mondiale della pace, e presidente dell'Unione mondiale degli studenti negli anni 1987-1990, dopo la separazione della Cecoslovacchia in due Stati, è stato vice-presidente del Partito comunista di Boemia e Moravia (KSCM) negli anni 2009-2011 e 2016-2018.

Leggi tutto...

Il report della festa di Marx21.it

E-mail Stampa PDF

marx21 festa bannerDall'11 al 14 agosto si è tenuta a Ne in provincia di Genova la Festa Popolare, dentro la quale Marx21 si è occupata di organizzare due dibattiti che hanno visto un'importante partecipazione.

Nel primo dei due incontri, coordinato da Luigi Fasce, Diego Angelo Bertozzi assieme al direttore di Marx 21 Marco Pondrelli ha presentato il suo ultimo libro 'la Belt and road Initiative. La nuova via della seta e la Cina globale”. Il dibattito introdotto da Marco Bertani ha visto molti interventi dal pubblico ed è partito mettendo a fuoco il nuovo modello cinese e le possibilità che si aprono, anche per l'Italia, grazie a questo nuovo progetto. Una riflessione particolare è stata dedicata anche alla situazione coreana ed alle sue ultime evoluzioni, così come è stato mostrato grande interesse, anche negli interventi del pubblico, per il tema della sostenibilità ambientale e per la sfida cinese verso una crescita sostenibile.

Leggi tutto...

Domenico Losurdo. Filosofo della storia, geografo dell’anticolonialismo.

E-mail Stampa PDF

losurdo bndi Marcos Aurélio da Silva*

Questo articolo è tratto da 'Gramsci Oggi' che ringraziamo

              Domenico Losurdo, l’eminente filosofo italiano che tante volte ha visitato il Brasile e qui è stato ampiamente pubblicato, ci ha lasciato la mattina del 28 giugno scorso. Assieme alle lacrime per la perdita di un intellettuale di tanta levatura, ci possiamo però felicitare per l’enorme eredità che Losurdo ci ha lasciato attraverso le sue molte opere. Da queste possiamo ricavare molti insegnamenti su come leggere la storia e prendere posizione nel dibattito delle idee volte a superare questo mondo “grande, terribile e complicato”, come diveva Gramsci (Lettere dal carcere, 1926-1937. Org.A.A. Santucci, Palermo: Sellerio, 1996, p.421). Quel Gramsci che fu una delle principali fonti di ispirazione di Losurdo e del quale fornì un’interpretazione rigorosa e di grande interesse.

Leggi tutto...

Il Forum Internazionale del Partito Comunista di Ucraina

E-mail Stampa PDF

pc ucraina bandiera personeda “Avante”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Pochi giorni prima che la polizia facesse irruzione nella sede nazionale del Partito Comunista di Ucraina, sequestrando i suoi dirigenti e oscurando il suo sito, a Kiev si era svolto il Forum Internazionale in occasione del 100° anniversario della fondazione del PCU, a cui hanno partecipato delegazioni di diversi partiti comunisti stranieri. Sui lavori del Forum proponiamo la cronaca pubblicata nel sito del Partito Comunista Portoghese. (MG)

Leggi tutto...

Ne (Genova), 11-14 agosto 2018 - Festa di Marx21.it

E-mail Stampa PDF

ne 11 140818COMUNICATO STAMPA DELL’ASSOCIAZIONE POLITICA-CULTURALE MARX21.

Dall’11 al 14 Agosto 2018, nel comune di Ne (GE), in collaborazione con le Sezioni locali del Partito Comunista Italiano e di Rifondazione Comunista, si terrà la Festa Popolare dell’Associazione Marx21.

All’interno della Festa, organizzata nell’entroterra di Chiavari e Lavagna, oltre al ristorante con i piatti tipici del territorio, saranno presenti il servizio bar, le aree dedicate ai giochi per bambini, la lotteria con estrazione a premi e stand di varie associazioni politiche e culturali.

Inoltre il programma della feste prevede lo svolgimento di 2 iniziative pubbliche incentrate sull’odierna fase politica nazionale e internazionale.

Gli appuntamenti politici, tutti alle ore 18.00, prevedono:

-12 Agosto 2018: Presentazione del libro di Diego Angelo Bertozzi, “La nuova via della seta e la Cina globale” coordina Marco Pondrelli, Direttore responsabile della rivista online Marx21.it 

Leggi tutto...

Ucraina: Kiev manda le forze speciali contro il Partito Comunista

E-mail Stampa PDF

pc ucraina 500pxdi Clara Statello
da lantidiplomatico.it

Irruzione delle forze speciali Kord nella sede del Comitato Centrale del Partito Comunista Ucraino

Sempre più critica la situazione dei comunisti in Ucraina. In un breve comunicato, pubblicato lo scorso venerdì sul sito Solidnet.org, si legge di una irruzione delle forze speciali Kord nella sede del Comitato Centrale del Partito Comunista Ucraino. Con l'accusa di aver violato le leggi sulla decomunistizzazione, il Dipartimento per la Cyber Security della Polizia nazionale ha ordinato il sequestro di hard disc, computer, materiale informatico e l'oscuramento del sito web del partito. Il segretario naziale, Petr Simonenko, che a causa della sua attività politica in passato ha subito un attentato e diversi episodi di violenza, Ë stato portato negli uffici della polizia e lÏ minacciato di arresto.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 79