Comunisti oggi

"Che i lavoratori si organizzino”

E-mail Stampa PDF

marcbotengaIntervista a Marc Botenga, Partito del Lavoro del Belgio (PTB)

da avante.pt

Traduzione di Marx21.it

Quale è per il Partito del Lavoro del Belgio (PTB) la priorità della lotta dei lavoratori belgi?

La Sicurezza Sociale pubblica, universale e solidale è all'ordine del giorno. Il progetto del governo belga è simile a quello che si vuole imporre in altri paesi: la trasformazione del sistema contributivo pubblico in un fondo di capitalizzazione. La conseguenza sarà che la pensione dipenderà dalla situazione economica, dalla redditività, dagli investimenti fatti con i contributi dei lavoratori. Vale a dire che si passa da un diritto a una sorta di lotteria.

Leggi tutto...

Ebrei e arabi manifestano con il Partito Comunista di Israele contro il massacro di Gaza e per la libertà del popolo palestinese (Video)

E-mail Stampa PDF

israele propalestinadi Partito Comunista di Israele

Thousands of Arabs and Jews protested Tuesday in solidarity with Gaza, calling to stop the Israeli snippers and Israeli policy from continuing the war crimes against the Palestinian people in Gaza and the West Bank.

Our comrades blocked the King George Blvd in TLV for over 2 hours.

Here we gathered some pictures of the demonstrations held yesterday by the Communist Party of Israel and Hadash (the Democratic Front for Peace and Equality) in Tel-Aviv, Jerusalem, Umm ElFahem and many other localities across the country. A video from TLV demonstration.

Leggi tutto...

I massacri a Gaza non fermeranno la lotta del popolo palestinese per la libertà

E-mail Stampa PDF

pc israele 500pxDichiarazione del Partito Comunista di Israele

da solidnet.org

Traduzione di Marx21.it

Il Partito Comunista di Israele (CPI) condanna fermamente i crimini dell'occupazione israeliana contro i manifestanti palestinesi disarmati, nel corso della Marcia per il Ritorno a Gaza: crimini che hanno ucciso più di 50 persone, compresi i bambini e le persone disabili. Questo terribile massacro non fermerà la lotta del popolo palestinese per la sua libertà, una lotta che è in corso da 70 anni.

Il CPI denuncia l'apertura ufficiale dell'ambasciata USA a Gerusalemme: è un passo provocatorio, non condiviso dalla maggioranza delle nazioni, come pure dal popolo palestinese e da tutti gli amanti della pace a livello nazionale e internazionale.

Leggi tutto...

“I lavoratori britannici devono puntare a una rottura effettiva con le istituzioni e gli strumenti dell'UE”

E-mail Stampa PDF

johnfoster pcbritainIntervista a John Foster, del Partito Comunista Britannico | da avante.pt

Traduzione di Marx21.it

Il popolo britannico ha deciso di abbandonare l'Unione Europea. Come interviene il Partito Comunista in questo processo e quali sono le sue principali rivendicazioni?

La maggioranza di coloro che si sono pronunciati per l'uscita della Gran Bretagna dall'UE hanno protestato contro la precarietà e i bassi salari, la povertà, la disuguaglianza e la disoccupazione. Queste sono state le motivazioni principali, e non il rifiuto dell'immigrazione e degli immigrati, come è stato detto. Chi si è espresso per il “Brexit” si trova in maggioranza tra gli elettori del Partito Laburista e degli ecologisti. Il loro voto ha rappresentato anche una manifestazione di rifiuto del governo conservatore e delle scelte dell'ala destra del Partito Laburista.

Leggi tutto...

33 partiti comunisti e operai contro la persecuzione dei comunisti ucraini e del loro leader

E-mail Stampa PDF

ucraina fascisti bandierapcuda solidnet.org

Traduzione di Marx21.it

Marx21.it invita ad aderire all'appello anche i partiti comunisti italiani e auspica l'intensificazione delle iniziative di solidarietà di tutti i democratici e gli antifascisti con i comunisti ucraini ferocemente perseguitati dal regime neonazista di Kiev, sostenuto senza vergogna anche dai governi italiani, sedicenti “antifascisti” a guida PD, che hanno amministrato il nostro paese fino ad oggi.

L'appello è stato promosso da Akel (Partito Progressista del Popolo Lavoratore di Cipro)

Leggi tutto...

Un bilancio politico della segreteria Berlinguer

E-mail Stampa PDF

enrico berlinguer 8di Alessandro Pascale 

Riceviamo dal compagno Alessandro Pascale, del CPN del Partito della Rifondazione Comunista, e pubblichiamo come contributo alla discussione sulla storia e le prospettive dei comunisti in Italia.

Di seguito un estratto del libro “In Difesa del Socialismo Reale e del Marxismo-Leninismo” (cap. 21, paragrafo 3.14; il libro è scaricabile gratuitamente su http://intellettualecollettivo.it/) con cui si perviene ad un bilancio politico assai critico sulla figura di Enrico Berlinguer e sul PCI degli anni '70. Lo scopo del brano è quello di far riflettere su come gli errori in cui sia incappata la sinistra italiana dagli anni '80 (ancora in epoca PCI) in poi (PRC, ecc.) abbiano la propria origine in processi di lungo termine sui quali è ormai opportuno riflettere serenamente e costruttivamente, rinunciando all'agiografia, al fine di favorire una ricostruzione più salda possibile dell'organizzazione comunista, ieri come oggi sempre indispensabile e necessaria per  ottenere miglioramenti e conquiste progressive per le classi lavoratrici.

Leggi tutto...

Giù le mani dal compagno Petro Simonenko!

E-mail Stampa PDF

simonenko petr nikolaevich 500di Partito Comunista di Ucraina

da solidnet.org

Traduzione dal russo di Mauro Gemma

Appello alla solidarietà dei comunisti e dei democratici degli altri paesi

L'8 maggio 2018, alla vigilia del Giorno della Vittoria, i cani alla catena delle strutture di sicurezza del regime oligarchico-fascista (al momento, non sappiamo ancora se si tratti del SBU, del GPU o della polizia) hanno fatto irruzione con un mandato di perquisizione a carico del leader dei comunisti ucraini Petro Simonenko. Senza aspettare l'avvocato, hanno proceduto ad abbattere i cancelli della sua abitazione.

Leggi tutto...

I comunisti greci condannano la violenta persecuzione in atto contro i comunisti ucraini

E-mail Stampa PDF

ucraina fascisti bandierapcudi Partito Comunista di Grecia (KKE)

da solidnet.org

Traduzione di Marx21.it

Il KKE condanna con fermezza la provocatoria e violenta irruzione delle forze di polizia di Ucraina nell'ufficio del Primo Segretario Generale del PC di Ucraina Pietr Simonenko nella sede del partito in Kiev, e inoltre nella sua residenza.

Si tratta di un'azione inaccettabile che rientra nella campagna anticomunista, in un'orgia di persecuzioni e repressione nei confronti dei comunisti di Ucraina da parte del governo reazionario, sostenuto anche da forze fasciste, che gode dell'appoggio dell'UE, USA e NATO.

Leggi tutto...

Soldi per gli aerei da combattimento o per combattere la povertà: una scelta politica

E-mail Stampa PDF

belgio nobombdi Isabelle Vanbrabant, Partito del Lavoro del Belgio (PTB)

da ptb.be

Traduzione di Lorenzo Battisti per Marx21.it

Il Ministero della Difesa sperava di poter sfilare quest'estate con il perfezionamento di uno dei dossier più pesanti di questa legislatura: l'acquisto di 34 nuovi aerei da caccia. Tuttavia, nel giro di una settimana, sia il fascicolo di gara che la posizione degli alti funzionari militari e del ministro Vandeput sono stati oggetto di critiche.

Lo scandalo dell'F-16 è al centro dell'attenzione dei media e delle strade (legge). Le ultime rivelazioni sono semplicemente sorprendenti.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 77