Associazione Politico-Culturale Marx XXI

Alle origini della Bolognina e della "mutazione genetica" del Pci. Un contributo per tenere aperta la riflessione storica

E-mail Stampa PDF

conclusioni politicheIn occasione dei 100 anni della nascita del Partito Comunista d'Italia riproponiamo questo articolo

di Fausto Sorini e Salvatore Tiné

Nell’analisi delle cause piú profonde del processo di «mutazione genetica» del Pci, destinato a sfociare nella svolta della Bolognina e quindi nella sua tragica auto-dissoluzione, è necessario riprendere la riflessione sulla storia dei comunisti italiani dal 1945 al 1989. Si è trattato infatti di un processo storico profondo, ma tutt’altro che lineare e fino alla fine sempre aperto a sviluppi e a esiti diversi e perfino contrapposti tra loro: la «mutazione genetica » che gradualmente e nelle forme di una trasformazione tanto profonda quanto «molecolare» ha investito una parte importante dei gruppi dirigenti a tutti i livelli del partito, la loro prassi concreta come la loro ideologia e cultura politiche, nel corso dei drammatici e travagliatissimi anni Settanta e Ottanta, ha incontrato ostacoli e resistenze tenaci, generando sempre contraddizioni e conflitti anche aspri, non solo tra i quadri del partito, ma anche nel suo corpo, ovvero nella massa degli iscritti e dei militanti.

Leggi tutto...

Italia intrappolata nella gabbia UE e le strategie commerciali della Russia. Intervista a Demostenes Floros

E-mail Stampa PDF

gazprom tubida https://www.lantidiplomatico.it

A partire dai primi Anni Duemila, sino al 2014, gli scambi commerciali tra Italia e Federazione Russa sono costantemente aumentati, se si esclude una breve flessione a cavallo della crisi scoppiata nel biennio 2007-9 (mutui 
sub-prime). Il triennio 2014-17, ha invece visto un significativo crollo dell’import-exportriconducibile alle sanzioni nonostante le quali, poco alla volta, stavamo recuperando. Nel 2020, l’avvento della pandemia ha ovviamente peggiorato la situazione.

Leggi tutto...

L'appello di Zyuganov al popolo bielorusso

E-mail Stampa PDF

Zjuganovda https://kprf.ru

Traduzione dal russo di 
Marx21.it

"I globalisti occidentali continuano la loro politica di divisione dei paesi dello spazio post-sovietico. Prima, l'Unione Sovietica è stata distrutta e poi per anni costoro si sono "nutriti" a tradimento dei risultati che erano stati ottenuti dall'Unione. Hanno sequestrato risorse, mercati, manodopera. La Bielorussia è riuscita a resistere e a salvare il paese. E ora vogliono disgregare la repubblica! Non lasciate che lo facciano!"

Leggi tutto...

La cooperazione sino-russa può stabilizzare la Repubblica centrafricana

E-mail Stampa PDF

CAR Mapda http://oneworld

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

Il partenariato strategico cinese-russo potrebbe essere sfruttato per stabilizzare la RCA dopo le elezioni di questa domenica e potrebbe diventare un modello da applicare anche nei confronti degli altri partner africani.

Leggi tutto...

Pagina 6 di 1234