Associazione Politico-Culturale Marx XXI

Quali possibilità ha l’Ucraina di entrare a pieno titolo nella NATO?

E-mail Stampa PDF

ukraine flag maidandi Leonid Kalashnikov, membro del Presidium del Comitato centrale del Partito comunista, Segretario per le relazioni internazionali

da https://kprf.ru

Traduzione dal russo di Mauro Gemma per Marx21.it

Leonid Kalashnikov: le prospettive di Kiev di entrare nella NATO sono più che illusorie, dato che il paese si trova nello stato di guerra civile

Leggi tutto...

Solidarietà con il popolo brasiliano

E-mail Stampa PDF

brasil125363di Albano Nunes

Avante!”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese

da http://avante.pt

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

La grave situazione in Brasile non può lasciare indifferente nessun democratico e antifascista.

Non c'è un solo giorno in cui il Brasile non occupi un posto di rilievo nei media. Apparentemente, le informazioni abbondano, in particolare per quanto riguarda le tragiche conseguenze dell'irresponsabilità e del disprezzo per il popolo, nella risposta del governo allo scoppio dell'epidemia. Lo spettacolo vergognoso di Bolsonaro e dei suoi accoliti ci passa ogni giorno davanti agli occhi. Sfortunatamente, tuttavia, più che informare e chiarire, il bombardamento mediatico sui maneggi folli e micidiali dell'usurpatore fascista tende a banalizzarli e a svalutare il vero pericolo di una nuova dittatura. 

Leggi tutto...

È l'America delle corporazioni, non la Cina, la causa della perdita di posti di lavoro

E-mail Stampa PDF

bandiera silhouette personePechino è il capro espiatorio per i fallimenti degli Stati Uniti con accuse di commercio sleale che fanno parte di un bluff politico

di Adriel Kasonta

da https://asiatimes.com

traduzione di Marco Pondrelli per Marx21.it

Da quando il presidente Donald Trump si è insediato all'inizio del 2017, gli Stati Uniti hanno trovato un nuovo nemico e una nuova guerra fredda con la Cina. È anche perfettamente comprensibile che il progetto America First abbia bisogno di carburante per rinvigorire lo spirito nazionale dei suoi sostenitori.

Leggi tutto...

Cattivi pensieri e rassicuranti abitudini.

E-mail Stampa PDF

bandieraeuropadi Norberto Natali

Tutti -anche quanti non sono laureati in economia- possono riflettere su questa "stranezza": proprio quelli che in questi anni hanno tolto 37 miliardi alla sanità, insistono di più per farci prestare circa 37 miliardi... per la sanità! 

Le idee si chiariscono meglio, quando si capisce che questi sono solo i pupazzi del ventriloquo Merkel. E' lei (insieme ad altri personaggi rappresentativi della borghesia imperialista UE) che preme per farceli prendere: i primi sono solo i suoi servi italiani che ne hanno anticipato i "desideri". 

Leggi tutto...

L'Assemblea Generale dell'ONU e la lotta antimperialista

E-mail Stampa PDF

Editoriale di Vermelho, portale web del Partito Comunista del Brasile (PCdoB)
da vermelho.org.br | Traduzione di Marx21.it

onu assembleaE' iniziata il 16 settembre la 69° sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha come priorità quella di stabilire l'agenda post-2015 dello sviluppo sostenibile, che presenterà nuovi obiettivi e sfide di progresso globale, in sostituzione degli obiettivi del millennio fissati 14 anni fa.

L'eliminazione della povertà estrema, la lotta alle disuguaglianze e asimmetrie Nord-Sud, e la difesa della natura emergono tra le questioni più sentite.

L'Assemblea Generale è per principio il più importante organismo del sistema multilaterale, poiché raggruppa a parità di condizioni i 193 paesi membri. In quanto tale, è suo dovere affrontare le questioni relative alla pace mondiale, all'economia, ai disequilibri ambientali, alla sicurezza alimentare, alla lotta alle epidemie, come quella di ebola, e alla sempre necessaria e ancora urgente riforma dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, e specialmente del suo Consiglio di Sicurezza.

Leggi tutto...

Pagina 8 di 1164