Associazione Politico-Culturale Marx XXI

Quali possibilità ha l’Ucraina di entrare a pieno titolo nella NATO?

E-mail Stampa PDF

ukraine flag maidandi Leonid Kalashnikov, membro del Presidium del Comitato centrale del Partito comunista, Segretario per le relazioni internazionali

da https://kprf.ru

Traduzione dal russo di Mauro Gemma per Marx21.it

Leonid Kalashnikov: le prospettive di Kiev di entrare nella NATO sono più che illusorie, dato che il paese si trova nello stato di guerra civile

Leggi tutto...

Solidarietà con il popolo brasiliano

E-mail Stampa PDF

brasil125363di Albano Nunes

Avante!”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese

da http://avante.pt

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

La grave situazione in Brasile non può lasciare indifferente nessun democratico e antifascista.

Non c'è un solo giorno in cui il Brasile non occupi un posto di rilievo nei media. Apparentemente, le informazioni abbondano, in particolare per quanto riguarda le tragiche conseguenze dell'irresponsabilità e del disprezzo per il popolo, nella risposta del governo allo scoppio dell'epidemia. Lo spettacolo vergognoso di Bolsonaro e dei suoi accoliti ci passa ogni giorno davanti agli occhi. Sfortunatamente, tuttavia, più che informare e chiarire, il bombardamento mediatico sui maneggi folli e micidiali dell'usurpatore fascista tende a banalizzarli e a svalutare il vero pericolo di una nuova dittatura. 

Leggi tutto...

Basta con "Prima il Nord". O l'Italia guarda a Mediterraneo e Asia o muore

E-mail Stampa PDF

balancedi Kartana

da https://www.lantidiplomatico.it

Rendetevi conto che già a gennaio 2020 eravamo sotto di 5.3% punti di Pil rispetto al 2008.

Se crolliamo quest' anno dell 11% ci metteremo, a questo ritmo, 15 anni per recuperare il 2008. Quindi ben che vada nel 2035 avremmo il Pil del 2008.

Leggi tutto...

I popoli del Sahel resistono all’occupazione coloniale (anche dell’Italia)

E-mail Stampa PDF

africanunion flagdi Carlos Lopes Pereira

Avante!”, Settimanale del Partito Comunista Portoghese

da http://www.avante.pt

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

L'aggressione militare degli Stati Uniti e dei suoi alleati della NATO contro la Libia, nel 2011, è nota per aver distrutto l'unità dello Stato africano, fomentato guerre intestine durature, spianato la strada a interferenze straniere, rovinato uno dei paesi più sviluppati dell'Africa. Ha provocato un "caos controllato", così come è avvenuto per altri interventi dell'imperialismo USA, dall'Afghanistan e dall'Iraq allo Yemen e alla Siria, per depredare e saccheggiare più agevolmente la ricchezza dei loro popoli.

Leggi tutto...

Le condizioni oggettive per un processo rivoluzionario

E-mail Stampa PDF

lenin pascaledi Alessandro Pascale

Quello che segue è il capitolo 15.5 di A. Pascale, 
Il totalitarismo liberale. Le tecniche imperialiste per l'egemonia culturale, La Città del Sole, Napoli 2018, pp. 442-444. Con il presente scritto continuiamo (per recuperare gli scritti precedenti si veda qui), in anteprima per Marx21.it, la pubblicazione del capitolo finale dell'opera, in cui dopo aver posto le premesse analitiche e presentato per grandi linee la “questione cinese”, si cerca di trarne alcune conclusioni politiche. 

Leggi tutto...

Pagina 7 di 1174