La lotta del Partito del Lavoro di Corea contro il revisionismo moderno

Stampa

lenin propagandariceviamo e pubblichiamo

di Jean-Claude Martini

Questo mese di febbraio 2021 segna il triste 65° anniversario del XX Congresso del PCUS e del famigerato “Rapporto segreto” di N.S. Krusciov, la verità a proposito del quale è stata provvidenzialmente chiarita da pochi anni dall'ottimo saggio di Grover Furr Krusciov mentì.


Scopo di questo articolo è offrire ai comunisti e alla base rossa nel nostro paese ulteriori elementi per un bilancio più completo della prassi dei primi paesi socialisti, tramite i contributi offerti dai dirigenti di uno di quei paesi che tutt'oggi esiste, resiste e passa all'offensiva contro l'imperialismo e il capitalismo: la Repubblica Popolare Democratica di Corea, guidata dal Partito del Lavoro col compagno Segretario generale Kim Jong Un alla testa.

continua a leggere