Associazione Politico-Culturale Marx XXI

Con l'export in frenata Pechino conta sul mercato interno

E-mail Stampa PDF

bertolino exportcinadi Francesco Bertolino - Class Editori

da classxhsilkroad.it

L’esposizione della Cina al resto del mondo è diminuitaIn 11 degli ultimi 16 trimestri dal 2015, nota McKinsey, i consumi interni hanno contribuito per oltre il 60% alla crescita del pil cinese. Nel 2017 e 2018 l’incidenza del mercato domestico sull’aumento del pil è salita addirittura al 76%, mentre il commercio ha dato un contributo negativo.

Alla notizia del rallentamento cinese Donald Trump ha esultato: «I dazi degli Stati Uniti stanno spingendo molte società a spostare la loro produzione dalla Cina a Stati non soggetti a tariffe».

Leggi tutto...

La farsa mistificante della nomina delle cariche istituzionali dell'UE

E-mail Stampa PDF

vonderleyen lagarde collagedi Pedro Guerreiro, Segreteria del Partito Comunista Portoghese (PCP)

da avante.pt

Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Se le decisioni adottate dal Consiglio Europeo in merito alle nomine delle diverse cariche al vertice delle istituzioni dell'UE avevano già rappresentato l'affermazione del "nucleo duro" (in termini di rappresentanza politica sia nazionale che, fondamentalmente, degli interessi economici e finanziari) dell'integrazione capitalista europea, il voto al Parlamento Europeo per Ursula von der Leyen alla presidenza della Commissione Europea ne è stato il corollario.

Leggi tutto...

Bibbiano ovvero l'ennesimo Caporetto della sinistra

E-mail Stampa PDF

bambino murodi Bruno Steri

da ilpartitocomunistaitaliano.it

La vicenda di Bibbiano è rivelatrice – oltre che dello squallore dell’attuale scena politica (di tutti, nessuno escluso) – della grave crisi non solo socio-economica ma anche etica e morale in cui è precipitato il nostro Paese. Ma vorrei dire la società capitalistica come tale.
 Proviamo a metter da parte la polemica politica di bassa cucina e stiamo ai fatti e alla serietà delle denunce. A quanto pare, i fatti di Bibbiano non si producono nel vuoto pneumatico. Già nel 2013 un testimone autorevole, Francesco Morcavallo, giudice del Tribunale dei minori di Bologna, rilascia in tv dichiarazioni pesantissime. Egli denuncia che minori vengono forzosamente sottratti ai loro genitori (in prevalenza soggetti deboli, caratterizzati da una condizione di disagio sociale o economico) con strumenti autoritativi e senza la base di un sufficiente supporto normativo.

Leggi tutto...

Alluvione Marche: disastri annunciati

E-mail Stampa PDF

di Laura Baldelli, responsabile regionale PdCI Ambiente

alluvione-marcheLe prolungate ed insistenti piogge di questi giorni, con la conseguente alluvione per esondazione del Misa e del Cesano a Senigallia e Chiaravalle per i reticoli minori Triponzio e Granita, non possono essere l'alibi di una inconsistente pianificazione e programmazione territoriale delle Marche. 

Questo affermano i geologi della nostra regione e lo dichiarano inascoltati da anni; ricordo ai lettori anche il convegno dell'Università di Camerino Scuola di Scienze ambientali del marzo 2011, realizzato con il patrocinio del Consiglio Nazionale dei Geologi: “L'Italia sott’acqua e il rischio idrogeologico. Geologia: se non ora quando?”, occasione in cui il vice-presidente dell'Ordine dei geologi marchigiano P. Farabollini ha ripercorso alcuni eventi, che già dagli anni '70 erano allarmanti e il territorio ci dava dei segnali forti che le istituzioni avrebbero dovuto capire e subito programmare politiche di prevenzione. 

Leggi tutto...

L'arte in bianco e nero

E-mail Stampa PDF

pasolini vangelosecondomatteodi Laura Baldelli

Tre film per l’umanità

L’autunno è la stagione più attesa dai cinefili per l’uscita dei nuovi film; chi scrive vuol soffermarsi anche sui “vecchi”; due pellicole restaurate: “Il Vangelo secondo Matteo” di P.P. Pasolini e “I 400 colpi” di Truffaut e, tra i nuovi, il film-documentario di Wim Wenders: “Il sale della terra”.

La scelta è motivata da un filo conduttore che li lega, come la scelta estetica-narrativa del bianco e nero, potentemente espressiva; le innovazioni dalla grammatica del linguaggio cinematografico ispirate dal neorealismo, per raccontare i temi dell'umanità: il bisogno di spiritualità, l'educazione, le ingiustizie.

Tre capolavori di arte cinematografica, che non sono stucchevoli estetismi, ma potenti mezzi espressivi per la rappresentazione dei profondi temi dell’essere umano, che impongono la riflessione e l'attivazione della coscienza nello spettatore.

Leggi tutto...

Pagina 29 di 1039